Torta fredda al cocco: un viaggio esotico senza alzarvi da tavola!

torta fredda al cocco un 3

La torta fredda al cocco vi assicura, morso dopo morso, un viaggio esotico in paesi lontani.

Velocissima da realizzare, scenografica e golosa: provate a presentarla ai piccoli di casa per una merenda con gli amici, regalerete loro tanta gioia. Perfetta a fine pasto, alleggerisce la digestione con tutto il sapore della frutta. Ma non fraintendete, non è dietetica! Eppure, una coccola ogni tanto solleva il morale e rinvigorisce la forza di volontà anche a chi è perennemente attenta al peso forma.

Ricca e golosissima, vi farà fare un figurone al termine di una cena: gli ospiti ne saranno davvero deliziati. E, ça va sans dire, è senza cottura!

Curiose? Iniziamo!

torta fredda al cocco un 3

Torta fredda al cocco: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • per la base:
    • burro, 120 g
    • biscotti secchi, 200 g
  • per la farcitura:
    • colla di pesce, 8 g
    • polpa di cocco fresco, 100 g
    • latte di cocco, 100 ml
    • panna fresca liquida, 150 ml
    • mascarpone, 250 g
    • zucchero a velo, 2 cucchiai
  • per decorare:
    • cocco fresco a pezzetti, q.b.

Preparate uno stampo apribile da 20 centimetri di diametro, foderandolo con la carta apposita.

Fondete il burro a bagnomaria o nel microonde, come preferite. Tenete a portata di mano.

A parte, riducete i biscotti in polvere finissima servendovi del robot da cucina.

Unite i due ingredienti in una ciotola e lavorateli per ottenere un composto sabbioso.

Trasferitelo nella tortiera e compattatelo, fino a realizzare uno strato uniforme e ben livellato. Servitevi del dorso di un cucchiaio. Riponete in frigorifero a rassodare.

Nel mentre, realizzate la farcitura: sistemate in un recipiente colmo di acqua fredda i fogli di colla di pesce per ammorbidirli.

Montate la panna a neve fermissima con le fruste elettriche, unite anche due cucchiaini di zucchero a velo.

LEGGI ANCHE:  Torta semplice al cocco: senza burro, ricoperta di marmellata e rapé!

Tritate il cocco nel robot da cucina e lavoratelo con il mascarpone. Servitevi sempre dello sbattitore.

Aggiungete anche la panna, con movimenti delicati dal basso all’alto per non smontarla.

Strizzate i fogli di colla di pesce e inseriteli in un tegamino con il latte di cocco. Scioglieteli a fiamma dolce, scaldando il liquido senza portarlo a bollore.

Una volta ottenuto un composto ben omogeneo, versatelo nella crema di panna, cocco e mascarpone e amalgamate perfettamente.

Riprendete la base dal frigo e ricopritela con la farcitura, livellate bene e riponete nuovamente a rassodare per 3 ore almeno.

Prima di servire la vostra torta fredda al cocco, decoratela con pezzetti di cocco fresco.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...