Torta fredda alle nocciole: il dessert estivo ideale per ogni occasione!

La torta fredda alle nocciole è un dessert estivo, fresco e goloso, perfetto per ogni occasione: degna chiusura di una festa di compleanno o semplice dolce di fine pasto.

Il successo sarà assicurato dalla genuinità degli ingredienti e dalla bontà dei prodotti usati. Originale e particolarmente amato dai più piccoli per la presenza della nutella e della granella di nocciola, sarà apprezzato, anche, nelle altre stagioni dell’anno! Curiose di conoscere i passaggi per realizzare questa magnifica torta? Allora non vi resta che continuare la lettura!

Torta fredda alle nocciole: il dessert estivo ideale per ogni occasione!

Per realizzare questa torta vi occorreranno:

  • burro, 100 g
  • biscotti (tipo gocciole), 400 g
  • panna fresca, 200 ml
  • yogurt greco, 130 g
  • formaggio spalmabile (tipo philadelphia), 400 g
  • cioccolato fondente, 160 g
  • granella di nocciole, q.b.
  • nutella, q.b.
  • zucchero a velo, 1 cucchiaio
  • colla di pesce, 4 g

Foderate uno stampo con cerniera apribile da 24 cm di diametro con carta da forno e iniziate con la preparazione della base. Quindi, in un mixer tritare i biscotti, poi, aggiungete il burro, precedentemente sciolto a microonde, e amalgamate il tutto per alcuni secondi.

In ultimo, trasferite il composto ottenuto nello stampo e livellate la superficie con una spatola. Lasciate riposare in frigo.

In un pentolino versate 100 ml di panna e il cioccolato fondente. Quando la panna inizierà a bollire spegnete il fuoco e mescolate fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto completamente.

Lasciate raffreddare in frigo e, una volta raffreddato, montate con le fruste elettriche. Ora incorporate al composto montato anche lo yogurt greco e mescolate bene con una spatola. Prendete la base della vostra torta dal frigo e versate la crema ricoprendo l’intera superficie livellandola bene.

LEGGI ANCHE:  Pollo allo zenzero al forno: lo prepari in un attimo, ricetta succosa e saporita

Sullo strato di crema appena livellato, potete aggiungere ora la nutella e la granella di nocciole. Posizionate nuovamente in frigo a raffreddare.

Ora create la crema bianca montando i restanti 100 ml panna. A parte, lavorate il formaggio con lo zucchero a velo e amalgamate i due composti. Sciogliete la colla di pesce in un pentolino con un cucchiaio d’acqua.

Fare intiepidire la colla di pesce e versatela nella crema bianca. Trasferite il tutto nello stampo e livellate la superficie. Lasciate riposare in frigo per circa 2 ore.

Quando la torta sarà abbastanza compatta e soda estraetela dallo stampo e procedete con la farcitura finale alla crema bianca: realizzate uno strato dal diametro leggermente più piccolo perché possa essere visibile il gioco cromatico e decorate con nocciole intere. Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...