Torta mandorlata con le mele: la crostata rustica della tradizione!

torta mandorlata con le mele 1

La torta mandorlata con le mele non è un dolce qualsiasi, è una crostata rustica, dal sapore accattivante.

Un guscio di frolla profumatissima, una crema avvolgente, tanta frutta a pezzi grossi e la tradizione è servita.

Una ricetta contadina, sana e genuina come gli ingredienti con cui viene realizzata, in grado di conquistare davvero il palato di tutti. Grandi e piccini, golosi o esigenti, saranno rapiti dal gusto rotondo e ben amalgamato di questo dessert delle feste.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

torta mandorlata con le mele 1

Torta mandorlata con le mele: ingredienti e preparazione della crostata

Per questa ricetta procuratevi:

  • per la base di frolla alle mandorle:
    • uova, 1
    • farina bianca, 250 g
    • burro morbido, 125 g
    • zucchero a velo, 50 g
    • zucchero semolato, 25 g
    • farina di mandorle, 40 g
    • sale, 1 pizzico
  • per guarnire:
    • mele Golden, 6
    • zucchero di canna, 50 g
    • mandorle a lamelle, 50 g
    • uova, 2
    • vanillina, 1 bustina
    • panna fresca per dolci, 2 cucchiai

Preparate l’impasto, lavorando in una ciotola il burro con lo zucchero semolato e quello a velo. Una volta ottenuta una crema liscia, unite la farina di mandorle e l’uovo, amalgamate ancora, infine fate incorporare anche la farina bianca e il sale. Impastate con cura per realizzare un panetto uniforme e compatto, quindi avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigorifero per 2 ore almeno.

Preriscaldate il forno a 180° e foderate una tortiera da crostata da 24 centimetri di diametro con la carta apposita. Bagnatela e strizzatela per farla aderire bene al fondo e ai bordi, oppure ungetela e inzuccheratela, poi rimuovete l’eccesso.

Preparate la crema di farcitura: rompete le uova in una terrina e lavoratele con lo zucchero di canna. Servitevi di uno sbattitore elettrico per ottenere una spuma densa e corposa, quindi unite la vanillina e la panna. Uniformate il tutto e occupatevi delle mele.

Lavatene e sbucciatele, levate loro il torsolo e tagliatele in grossi pezzi.

Riprendere l’’impasto e stendetelo sulla spianatoia, precedentemente infarinata. Cercate di realizzare uno spessore inferiore al centimetro, quindi posizionatelo sulla tortiera e rimuovete l’eccesso. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e distribuite le mele a pezzettoni, versate la crema e spolverizzate con le mandorle a lamelle. Infornate per 45 minuti, quindi estraete la vostra torta mandorlata e lasciatela intiepidire prima di assaporarla.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...