Torta mele e nocciole, croccante e soffice: il palato si innamora!

torta mele e nocciole croccante 2

Saporita, morbida e croccante al contempo la torta di mele e nocciole è un tributo all’autunno.

I pezzi di frutta si incontrano con la granella regalando alle vostre papille vibrazioni di immenso piacere. Facilissima da realizzare, si prepara senza neppure azionare il robot da cucina.

Bastano una ciotola, una forchetta e i consigli giusti per compiere ogni passaggio secondo le regole e garantirvi un risultato davvero incredibile. Senza burro, è leggera e digeribile.

Perfetta a colazione per ricaricare le energie, chiude con gusto un pasto da condividere in famiglia o con gli amici di sempre. Rustica, dal sapore antico, è un dolce che convincerà tutti, anche i palati più esigenti.

Curiose? Iniziamo!

torta mele e nocciole croccante 2

Torta mele e nocciole: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • mela, 1
  • granella di nocciola, 80 g
  • amido di mais, 15 g 
  • olio di semi, 140 ml
  • latte intero, 70 ml
  • farina bianca, 100 g
  • zucchero a velo, 100 g
  • uova, 3 a temperatura ambiente
  • limone, 1 solo la scorza
  • lievito per dolci in polvere, 1 bustina

Preriscaldate il forno a 170°. Foderate una tortiera da 20 centimetri di diametro con la carta apposita. Bagnatela e strizzatela per farla aderire bene al fondo e ai bordi. Se preferite ungetela e inzuccheratela.

Sciacquate la mela, non sbucciatela, dividetela semplicemente a metà, levatele il torsolo e tagliatela a tocchetti così com’è.

Grattugiate la scorza di limone. Tenete tutto a portata di mano.

Rompete le uova in una ciotola larga e capiente, versate latte e olio e amalgamate con la frusta a mano. Unite lo zucchero a velo e la granella di nocciole, mescolate benissimo, quindi setacciate direttamente sul composto farina, amido e lievito. Lavorate il tutto per realizzare un impasto uniforme, infine, incorporate anche le scorze di limone e la mela a pezzetti.

LEGGI ANCHE:  Il metodo scientifico per preparare un caffè con la moka come al bar!

Trasferite nello stampo, distribuite altra granella di nocciola sulla superficie e infornate per 45 minuti circa sul ripiano centrale. Fate la prova stecchino, se asciutto estraete il vostro dolce, se umido proseguite la cottura, spostandolo in basso.

Sfornate la torta di mele e nocciole e lasciatela intiepidire completamente prima di affondare il morso nel gusto.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...