Torta meringata alle mele: uno spettacolo da servire in pompa magna

torta meringata alle mele dallalta 1

I dolci alle mele sono sempre molto apprezzati, ma immaginate di servire una torta meringata con una base di frolla, ripiena di pezzi di frutta? Vi pregustate lo stupore? Certo che sì, ve lo leggiamo nel brillio dei vostri occhi.

Questa ricetta spaziale non solo per la presentazione, ma anche per le vibrazioni che sa infondere al palato, ha origini francesi. È una variazione a tema della tradizionale tarte méringuée au citron che troneggia sui cabaret delle pasticcerie d’Oltralpe.

Croccante e morbida al contempo, vi farà innamorare al primo morso.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

torta meringata alle mele dallalta 1

Torta meringata alle mele: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • farina bianca, 200 g
  • mele Golden, 1 kg
  • zucchero semolato, 80 g
  • burro, 125 g
  • limone non trattato, 1
  • acqua, 3 cucchiai
  • zucchero a velo, 1 cucchiaio
  • sale, 1 pizzico,
  • uovo, 1 solo l’albume

Preparate la base: setacciate la farina in una ciotola, unite lo zucchero e il sale e amalgamate le polveri. Realizzate un buco al centro e inseritevi il burro tagliato a pezzetti. Con la punta delle dita, mescolate velocemente, quindi versate l’acqua, impastate e formate una palla. Avvolgetela nel cellophane e riponetela in frigorifero per mezz’ora almeno.

Nel mentre preriscaldate il forno a 200°. Foderate una tortiera da 24 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi. Oppure ungetela con un pennello alimentare per assicurarvi una copertura perfetta, inzuccheratela e rimuovete l’eccesso.

Lavate le mele, sbucciatele, levate loro il torsolo e tagliatele a dadini piuttosto piccoli. Sistemateli in una terrina, spremete il limone e irrorateli con il succo per insaporirli ed evitare che anneriscano.

Riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello. Spostatelo nello stampo, fatelo aderire bene al fondo e ai bordi e bucherellatelo con i rebbi di una forchetta. Farcite con le mele e infornate per 30 minuti.

LEGGI ANCHE:  La torta di mele: poco impasto e tante mele, con solo 140 calorie!

A 2 minuti dal termine della cottura della torta, montate a neve fermissima l’albume, aggiungendo lo zucchero a velo poco alla volta. Quando otterrete una spuma soda e brillante, trasferitela nella sac à poche. Estraete il dolce dal forno e ricopritelo con i ciuffetti di meringa, quindi infornatelo nuovamente per 5 minuti appena.

Sfornate la torta meringata alle mele e lasciatela raffreddare completamente prima di sformarla.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...