Torta mista di mele: con doppia cottura, per una resa incredibile!

torta mista di mele con 2

La torta mista di mele è una  preparazione unica nel suo genere e ignota ai più.

Prevede una doppia cottura e regala una soddisfazione unica alle papille gustative.

La frutta viene prima caramellata in padella con burro e zucchero, quando appare ben dorata, ecco allora, è pronta per il passaggio successivo. Tenete qualche fettina da parte, frullate le rimanenti e procedete a realizzare l’impasto. Poi infornate! Non potete immaginare ora quale profumo inebriante e avvolgente invaderà la vostra cucina, richiamando grandi e piccini intorno al desco, in trepida attesa di assaporare la meraviglia che sta lievitando in forno.

Non ne resteranno delusi! E voi gongolerete di gioia per aver portato in tavola ancora una volta un dessert da leccarsi i baffi. Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

torta mista di mele con 2

Torta mista di mele: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • burro, 120 g
  • zucchero, 100 g
  • farina, 180 g
  • uova, 2
  • limone non trattato, 1 solo la scorza
  • lievito, 15 g
  • mele, 4
  • latte, 3 cucchiai
  • cannella, 1 pizzico

Lavate le mele (4) e asciugatele, sbucciatele, levate loro il torsolo e affettatele a lamelle non troppo sottili.

In una padella mettete 60 grammi di burro e 50 di zucchero, aggiungete un pizzico di cannella e accendete il gas a fiamma media. Inserite le fettine di mela e fatele rosolare su ogni lato, poi portatele a cottura caramellandole fino a regalare loro un bel colore ambrato.

Mettetene un po’ in disparte e schiacciate le altre con i rebbi di una forchetta, oppure trasferitele in un frullatore e riducetele in poltiglia.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate uno stampo da 22 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire bene al fondo e ai bordi. Oppure ungetelo e inzuccheratelo, rimuovete l’eccesso, capovolgendolo sul lavello.

LEGGI ANCHE:  Torta meringata alle mele: la torta golosa e veloce per ogni occasione!

Fondete il burro rimanente (60 g) e trasferitelo in una ciotola larga e capiente; unite lo zucchero restante (50 g), le uova (2), la farina (180 g), il lievito in polvere (15 g), e le mele in poltiglia.

Amalgamate perfettamente il tutto con un cucchiaio di legno, quindi trasferite nella tortiera. Aggiungete le mele a lamelle lasciate in disparte per creare un bel gioco geometrico e infornate per 30 minuti circa. Fate la prova stecchino e sforante il dolce solo quando risulta asciutto. Lasciate raffreddare completamente prima di gustare la vostra torta mista.

È una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...