Torta morbida

Torta mou mou: morbidissima e golosa!

Torta mou mou: morbidissima e golosa!

Non contiene burro, è quindi leggero, ma nutriente, perfetto a colazione o a merenda.

L’impasto è a base di uova, zucchero, olio, farina, lievito e yogurt. Lavoriamo gli ingredienti nella planetaria o con lo sbattitore elettrico, quando risultano ben amalgamati tra loro, dividiamo il composto in due ciotole e in una soltanto aggiungiamo il cacao e il latte.

A questo punto, componiamo la nostra torta a cucchiaiate direttamente nello stampo. Con questo stratagemma, otterremo un dessert allegro e invitante che colpirà la fantasia dei bambini.

Potremmo quasi chiamarla “torta mou mou”: il suo aspetto a termine cottura ricorda un famoso dessert per bambini.

Che ne dite di cucinare insieme? Mettiamoci al lavoro, si comincia!

Torta a macchie di cioccolato: ne andranno matti tutti!

Torta mou mou: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta occorrono:

  • 4 uova
  • 250 g di zucchero
  • 150 ml di olio di semi
  • 100 g di Yogurt
  • 1 bustina di lievito
  • 400 g di farina
  • 50 ml di latte
  • 30 g di cacao amaro
  • q.b. di zucchero a velo per decorare.

Il procedimento

Ungiamo e infariniamo una tortiera da 22 centimetri di diametro e teniamola a portata di mano.

Nella ciotola della planetaria rompiamo le uova. Azioniamo la frusta e uniamo lo zucchero a pioggia. Lavoriamo gli ingredienti per 2 o 3 minuti, poi versiamo l’olio di semi senza spegnere l’elettrodomestico, aspettiamo che venga ben assorbito, quindi inseriamo lo yogurt.

In una terrina a parte, misceliamo farina e lievito e incorporiamo le polveri a cucchiaiate, lentamente, facendole assorbire del tutto. Quando l’impasto risulta ben uniforme, spegniamo l’elettrodomestico e dividiamolo equamente in due recipienti distinti. Lasciamone uno tale e quale, nell’altro aggiungiamo il cacao e il latte. Mescoliamo con cura con la marisa.

Ora prendiamo due cucchiai e iniziamo ad creare la torta. Preleviamo un po’ del composto allo yogurt e lasciamolo scivolare nello stampo, facciamo lo stesso con quello al cacao. Proseguiamo così, alternando i due impasti fino a terminarli.

Otterremo una torta a macchia di leopardo. Sbattiamola delicatamente sul piano di lavoro per eliminare le eventuali bolle d’aria e inforniamola a 180° per 30 minuti circa.

Facciamo sempre la prova stecchino prima di sfornare il nostro dolce ed estraiamolo solo quando lo stuzzicadenti risulta ben asciutto.

Sforniamo la nostra torta macchiata e lasciamola raffreddare del tutto prima di sformarla e decorarla con lo zucchero a velo.

È una bontà!

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook – Pane e Mortadella

L’articolo Torta mou mou: morbidissima e golosa! proviene da Pane e Mortadella.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!