Torta paradiso ripiena di una golosa crema al latte: una indescrivibile delizia !

torta paradiso ripiena di crema 2

Addentando la torta paradiso ripiena di crema al latte sembra, sembra di salire sulla macchina del tempo e tornare bambine, riassaporando tutto il gusto dell’infanzia!

In questa versione, senza burro, la consistenza morbida, la farcitura avvolgente rendono il dolce davvero indescrivibile. I piccoli di casa impazziranno letteralmente per questa ricetta: regalerete loro una merenda sana e genuina, ricca di ingredienti facili da reperire.

Di grande effetto, ma facilissima da realizzare, diventerà il vostro cavallo di battaglia quando volete portare in tavola un dessert dal successo assicurato, per un brivido di fresco piacere in questa calda estate italiana.

Curiose? Mettetevi al lavoro, iniziamo!

torta paradiso ripiena di crema 2

Torta paradiso ripiena di crema al latte: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • per la torta:
    • uova, 3 medie
    • farina di tipo 00, 200 g
    • fecola di patate, 5 g
    • olio di semi, 80 ml
    • yogurt bianco alla vaniglia, 200 ml
    • zucchero semolato, 200 g
    • limone non trattato, 1 solo la scorza
    • sale, 1 presa
    • lievito per dolci, 1 bustina
  • per la crema:
    • latte condensato, 90 g
    • panna da montare, 300 ml
    • miele di acacia, 1 cucchiaino

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate una teglia da 24 centimetri di diametro con la carta apposita; bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi. Se preferite, potete ungerla e imburrarla o inzuccherarla.

Preparate la base: rompete le uova in una ciotola larga e capiente, con lo zucchero e montatele con le fruste elettriche fino a renderle spumose. Inserite anche lo yogurt, senza smettere di amalgamare, quindi versate l’olio e la scorza di limone. Setacciate la farina, la fecola e il lievito, versateli a pioggia, mescolate ancora; terminate con il sale.

LEGGI ANCHE:  Rustico con patate, zucchine e prosciutto: ricetta prelibata e veloce!

Trasferite nella tortiera e infornate per 40 minuti circa. Fate la prova stecchino, se asciutto, estraete il dolce e fatelo raffreddare completamente. Altrimenti, proseguite la cottura per altri 5 minuti nel ripiano più basso del forno.

Preparate la crema al latte, montando la panna a neve fermissima. Unite anche il latte condensato e il miele, senza smettere di amalgamare… et voilà, è pronta!

Dividete la torta tagliandola in due dischi e farcitela con il ripieno, quindi richiudetela. Riponetela in frigorifero per mezz’ora circa e fatela assestare. Ora gustatela! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...