Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Torta Pere e Mandorle: senza burro, pronta in pochi minuti, buonissima!

Pubblicità

La Torta Pere e Mandorle è un dolce perfetto per ogni occasione, per festeggiare compleanni e ricorrenze, ma anche per una merenda squisita e salutare; trionfale a fine pasto, dopo una cena o un pranzo in famiglia o con degli amici, sorprenderà i vostri ospiti con il sapore della tradizione!

La Torta pere e mandorle è veloce da realizzare, servono pochi minuti e semplici passaggi; la ricetta non prevede l’uso del burro, il che questo dessert ancora più leggero! Insomma, sembra proprio che non manchi nulla! Allora, cosa aspettate ancora? Mettetevi all’opera, la bontà vi attende!

torta pere e mandorle

Pubblicità

Torta Pere e Mandorle: il dolce senza burro che si prepara in pochi minuti!

Per questa torta vi occorreranno:

  • zucchero, 200 g
  • farina 00, 230 g
  • olio di semi di girasole, 160 g
  • uova, 2
  • latte, 60 ml
  • mandorle pelate, 100 g
  • aroma di mandorle, 1 fiala
  • pera grande, 1
  • lievito, 16 g o 1 bustina

Accendete il forno alla temperatura di 180°C. Infarinate o rivestite con carta da forno una tortiera di 22 cm di diametro.

Per prima cosa tritate finemente le mandorle usando il mixer o il frullatore. Nel robot da cucina poi rompete le uova, aggiungete il latte e l’olio di semi, quindi azionate alla massima velocità per alcuni minuti.

Inserite anche la farina, la farina di mandorle, lo zucchero, l’aroma e il lievito e mescolate ancora un po’. Quando il composto risulterà abbastanza denso e compatto, versatelo all’interno della tortiera e livellate la superficie con una spatola.

Quindi, sbucciate la pera e tagliatela a fette sottili. Disponetele sulla torta, non troppo vicine le uni dalle altre.

Pubblicità

In ultimo, spolverate con poco zucchero semolato e infornate per circa 1 ora. Dopo i primi 45 minuti di cottura potete coprire la torta con un foglio di alluminio perché non scurisca.

Fate la prova dello stuzzicadenti per capire se il vostro dolce è pronto per essere sfornato. Ricordatevi di posizionare lo stuzzicadenti al centro della torta per valutare la cottura. Se questo risulta asciutto, il dolce è pronto!

Lasciate raffreddare mezz’ora prima di servire.

La torta di pere e mandorle si conserva per 2-3 giorni in luogo fresco e asciutto.Buon appetito!


Potrebbe interessarti anche...