Torta rustica senza sfoglia | Si prepara alla svelta ed è super golosa!

questa ricetta ti rendera unabitudine AdobeStock 137946697

Torta rustica senza sfoglia: super veloce e super golosa!

Un rustico a regola d’arte semplicissimo da realizzare lo puoi trovare continuando a leggere.

Se le torte salate sono la tua passione la ricetta di questa delizia piena di formaggio e peperoni non ti lascerà indifferente.

In poche e semplici mosse creerai un piatto svuota frigo sano e nutriente.

In famiglia lo farete fuori in 5 minuti!

Torta rustica senza sfoglia

Torta rustica senza sfoglia: super veloce e super golosa!

Ripieno

Per il ripieno abbiamo bisogno di:

  • 1 cipolla
  • 2 fette di formaggio bianco
  • 1 peperone rosso
  • Prezzemolo
  • 1 peperone verde
  • 100 gr di formaggio cheddar
  • 1 patata

Cominciamo subito occupandoci del ripieno. Tritiamo finemente i peperoni dopo ovviamente averli correttamente puliti. Continuiamo tritando la cipolla e un pizzico prezzemolo.

Facciamo la stessa cosa con le fette di formaggio e poi trasferiamo tutti gli ingredienti in una ciotola.

Dopodiché grattugiamo il formaggio cheddar e aggiungiamolo ai peperoni. Ripetiamo lo stesso procedimento per la patata. Tuttavia prima di trasferirla nella nostra ciotola stringiamola per bene tra le mani in modo da eliminare il loro liquido.

Mettiamo un attimo da parte e occupiamoci dell’impasto.

Impasto

Gli ingredienti da selezionare sono:

  • 120 gr di farina
  • 100 ml di latte
  • 2 uova
  • 4 gr di sale
  • 50 ml di olio vegetale
  • 5 gr di lievito in polvere

In una ciotola portiamo le uova e lavoriamole con una frusta a mano. Successivamente aggiungiamo l’olio vegetale e il latte. Mescoliamo ancora energicamente con la frusta. Versiamo la farina, il lievito e il sale e amalgamiamo fino ad integrare le polveri per poi ottenere un composto liscio.

A questo punto dobbiamo aggiungere al composto il ripieno che abbiamo precedentemente preparato. Mescoliamo tutto con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo.

LEGGI ANCHE:  Biscotti occhio di bue versione light: con pasta frolla senza zucchero!

Infine prendiamo una teglia e con l’aiuto di un pennello spalmiamola di grasso. Fatto questo trasferiamo ciò che abbiamo preparato nella teglia e livelliamo per bene con la spatola.

Inforniamo in un forno caldo a 190 gradi fino a quando apparirà dorata. Facciamola intiepidire e portiamola in un piatto piano e… Buon Appetito!

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...