Torta cipolle rosse scaled 1

Torta salata con le cipolle rosse di Tropea: favolosa!

La torta salata con le cipolle rosse di Tropea è un rustico coloratissimo, allegro, ma soprattutto golosissimo!

Si prepara velocemente, soprattutto se abbiamo a disposizione un rotolo di sfoglia pronto. Ovviamente, se disponiamo di un po’ di tempo in più, possiamo realizzare anche la base con le nostre mani, ma in questo periodo un po’ frenetico non sempre abbiamo modo di ritagliarci spazi sufficientemente lunghi per cucinare!

Il ripieno è un mix di profumi e sapori che conquista al primo morso. Mozzarella (filone per pizze), parmigiano, cipolle rosse sono una combinazione vincente.

Possiamo servire questa torta salata come antipasto prima di una cena con gli amici o come piatto unico in famiglia, per un pasto nutriente, ma leggero.

Che ne dite di cucinare insieme? Mettiamoci al lavoro, si comincia!

La torta salata con le cipolle rosse è un rustico coloratissimo, allegro, ma soprattutto golosissimo!

Torta salata con le cipolle rosse: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta occorrono:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (rotonda)
  • 350 g cipolle rosse
  • 200 g di mozzarella (filone per pizze) o scamorza
  • 300 ml latte
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • 25 g grana parmigiano (grattugiato)
  • q.b. pangrattato
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Con queste dosi soddisfaremo 4 persone circa.

Il procedimento

Sbucciamo le cipolle e affettiamole sottilmente a coltello; non serviamoci della mandolina perché rischieremmo di assottigliarle troppo e si sfalderebbero in cottura.

Trasferiamole in una casseruola capiente e copriamole con il latte. Uniamo anche l’olio e il sale, maciniamo un po’ di pepe e cuociamo il tutto a fuoco allegro per un quarto d’ora circa. Il latte deve evaporare completamente, dopodichè lasciamo rosolare la cipolla leggermente aggiungendo un altro po’ di olio evo.

Intanto, preriscaldiamo il forno a 200° in modalità statica.

Srotoliamo la sfoglia senza toglierla dalla sua carta d’appoggio e adagiamola nella tortiera. Facciamola aderire bene al fondo e ai bordi e bucherelliamola con una forchetta. Spolveriamo un po’ di pangrattato e teniamola a portata di mano.

Tagliamo la mozzarella a fettine e grattugiamo il parmigiano.

Intanto, realizziamo il primo strato della nostra crostata disponendo le fettine di mozzarella a raggiera. Copriamole con le cipolle e spolveriamo il formaggio grattugiato.

Inforniamo (a 200°) per 25 minuti, la nostra torta è pronta quando risulta ben dorata in superficie.

Sforniamola e lasciamola intiepidire per qualche minuto. Decoriamola con qualche fogliolina di timo e portiamola in tavola!

È una bontà!

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook – Pane e Mortadella

 

L’articolo Torta salata con le cipolle rosse di Tropea: favolosa! proviene da Pane e Mortadella.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!