Torta salata prosciutto e mozzarella: saporita e veloce!

torta ripiena prosciutto e mozzarella torta ripiena pros e mozz

Torta salata prosciutto e mozzarella: saporita e veloce!

Torta ripiena prosciutto e mozzarella. Non c’è niente come una torta salata per risolvere il problema della cena. Capita spesso, infatti, coi ritmi che ci impone la vita moderna, che arriviamo a sera stanchi morti e quindi con pochissima voglia di attardarci ai fornelli.

Torta salata prosciutto e mozzarella: saporita e veloce!

Ebbene, con una torta salata si può essere sicuri di mettere in tavola un piatto super appetitoso, ma che, al contempo, non richiede troppa elaborazione.

Come per esempio la torta ripiena al prosciutto e mozzarella che ti proponiamo qui di seguito.

La ricetta, con gli ingredienti e la preparazione.

Torta salata prosciutto e mozzarella: saporita e veloce!

Gli ingredienti

Per otto porzioni servono: 300 grammi di farina di grano tenero; 200 millilitri di latte tiepido; 100 grammi di mozzarella grattugiata (o anche del semplice parmigiano); 20 millilitri di olio di oliva; 20 grammi di zucchero; 10 grammi di lievito fresco; 6 grammi di sale; 100 grammi di prosciutto cotto fatto a dadini.

Per la guarnizione: un tuorlo d’uovo e mozzarella quanto basta.

La preparazione

La prima cosa è prendere una boule e versarci dentro il latte, lo zucchero, il lievito e l’olio. Quindi si mischia tutto quanto, magari con l’aiuto di uno stuzzicadenti (ma è meglio un cucchiaio). Una volta che si è sciolto il lievito, si aggiungono anche farina e sale.

La farina va aggregata in due riprese, sempre continuando a mescolare. Quando il composto raggiunge una consistenza abbastanza morbida, si sigilla con della pellicola alimentare e si mette a riposare per una mezz’ora.

Frattanto si sminuzza la mozzarella, si mette in un piatto e si mischia col prosciutto a dadini.

LEGGI ANCHE:  Colomba di Pasqua al pan d'arancio e mandorle. Senza uova e velocissima da preparare

Passata la mezz’ora, si riprende l’impasto, si spolvera con della farina, si lavora per qualche minuto con le mani e poi si passa sopra una spianatoia leggermente spolverata di farina.

All’impasto bisogna dare una forma rotonda, dopodiché si farcisce col cotto e con la mozzarella e si sigilla il tutto a mo’ di palla, che poi va appiattita come fosse una pizza e quindi depositata sopra una teglia su cui avrete passato una noce di burro.

Dopodiché si copre con un panno pulito e si lascia riposare per una quindicina di minuti.

Passato il quarto d’ora, si spennella con il rosso dell’uovo e si guarnisce con della mozzarella, dopodiché si mette in forno preriscaldato a 180 gradi per una ventina di minuti.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...