Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Torta yogurt e mele senza bilancia! Buonissima e dietetica, solo 180 calorie

Pubblicità

La torta yogurt e mele è un dessert semplice e velocissimo da realizzare. Ideale come spuntino, a fine pasto o a colazione, vi permetterà di gustare un dolce squisito senza sensi di colpa alcuna, perché è leggerissimo! Il segreto, tra gli altri, consiste nella scelta del dolcificante… ma tempo al tempo. Prima di svelarvi altre particolarità, è giusto anticiparvi che per misurare le dosi degli ingredienti non vi occorrerà la bilancia, ma il pratico vasetto dello yogurt che andrete ad utilizzare proprio per preparare la ricetta. In soli 10 minuti, infornerete una vera delizia! Curiose? Iniziamo!

Torta yogurt e mele

Torta yogurt e mele: ingredienti e preparazione

Pubblicità

Per questa torta procuratevi:

  • mele, 3
  • dolcificante per le mele, 1 cucchiaio di stevia o 2 di zucchero di canna
  • succo di limone, q.b.
  • uova, 4
  • lievito in polvere, 3 cucchiai
  • zucchero a velo, q.b.
  • yogurt bianco, senza zucchero, 2 vasetti
  • dolcificante, 1 vasetto di stevia o 2 vasetti di zucchero di canna
  • farina, 2 vasetti
  • olio, 1 vasetto

Accendete il forno a 180° e foderate uno stampo a cerniera del diametro di 24 centimetri con la carta apposita. Se preferite potete ungerlo e infarinarlo o inzuccherarlo.

Lavate, sbucciate e tagliate le mele a fettine sottili, usando una mandolina. Irroratele con il succo di limone, cospargetele con un cucchiaio di dolcificante e lasciatele riposare per circa mezz’ora.

Nel mixer, o con lo sbattitore, montate le uova inserendo il vasetto di dolcificante poco a poco e lo yogurt.

Setacciate direttamente sul composto la farina e il lievito e amalgamateli perfettamente per evitare grumi. Quindi, aggiungete l’olio e mescolate fino ad ottenere una consistenza uniforme.

Trasferite l’impasto nella tortiera e collocate sulla superficie le fettine di mela. Infornate la torta per 40-50 minuti. Quindi fate la prova stecchino, se pulito, sfornate e lasciate raffreddare circa 10 minuti prima di rimuovere l’anello. Impiattate il vostro dolce e cospargetelo con un po’ di zucchero a velo. Ora gustatelo in piena libertà.

Pubblicità

Potete provare a realizzarlo anche con altri tipi di frutta: pere, ananas, fragole… Buon appetito!


Potrebbe interessarti anche...