tortino di patate e funghi tortino di patate e funghi

Tortino di patate e funghi con cuore filante: buonissimi da farci un figurone!

Tortino di patate e funghi con cuore filante: buonissimi!

Siamo nel cuore della stagione autunnale e quindi come potevamo non proporre un tortino salato fatto con i funghi? La ricetta di oggi è davvero gustosa e il tortino a base di patate prevede un cuore di funghi e mozzarella filante, che lo rendono davvero superbo. E’ senza dubbio qualcosa che una volta assaggiata, la proporrete ai vostri ospiti durante un’occasione speciale, magari nelle feste di Natale ormai imminenti. Proseguendo la lettura, troverete l’elenco degli ingredienti e il procedimento da seguire. E’ davvero semplice realizzare questa ricetta.

Tortino di patate e funghi

Tortino di patate e funghi: ingredienti

  • 500 g Patate
  • 400 g mix Funghi già puliti (mi raccomando che ci siano porcini)
  • 30 g Burro
  • 50 g Parmigiano reggiano grattugiato + un cucchiaino
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico Pepe nero
  • 1 Uovo
  • 4 cubetti grandi di scamorza
  • 1 spicchio Aglio
  • trito di prezzemolo + 1 foglia con gambo intera
  • Sale
  • Pangrattato
  • 200 ml di panna da cucina

Procedimento

La prima cosa da fare per realizzare questo tortino è prendere le patate e lessarle in una pentola dai bordi alti con acqua e sale, facendole cuocere per quasi mezz’ora e poi scolatele. Schiacciatele nello schiacciapatate ancora calde senza privarle della buccia.

Intanto prendete una padella antiaderente dove verserete un filo di olio di oliva. Tagliate i funghi a pezzettini piccolissimi (quasi tritati) e dopo aver rosolato uno spicchio d’aglio e una foglia intera di prezzemolo (da rimuovere alla fine), metteteli a cuocere. Aggiustate di sale e pepe. Prendete poi una terrina decisamente capiente e mettete dentro le patate che avete appena schiacciato. Aggiungete il burro, formaggio grattugiato, il trito di prezzemolo, sale e pepe. Infine mettete l’uovo e iniziate ad amalgamare il tutto per rendere l’impasto omogeneo.

A questo punto prendete gli stampini monoporzione di alluminio, 4 dovrebbero bastare, imburrateli per bene e spolverateli con il pane grattugiato. Versate l’impasto di patate fino a metà stampino. Poi fate un buco nel centro del composto di patate. Prendete la metà dei fughi e posizionatene una piccola quantità all’interno delle patate insieme ad un pezzetto di provola. Ricoprite con altro purè e mettete ancora un po’ di pan grattato sulla superficie. Infornate il tutto a 200°C per circa 30 minuti.

Nel frattempo in un mixer inserite i funghi rimasti (non dimenticate di rimuovere la foglia di prezzemolo) e aggiungete 200 ml di panna da cucina, un cucchiaino abbondante di parmigiano e aggiustate di sale e pepe. Frullate il tutto e tenete da parte.

Appena sfornate i vostri tortini serviteli su un letto morbido di crema ai funghi e buon appetito a tutti!

Sfornateli e serviteli ancora caldi. Buon appetito.

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!