Tortino salato con ripieno gustoso: Non crederai a come l’ho fatto!

merenda sana e golosa non merenda sana e golosa

Tortino salato con ripieno gustoso: Non crederai a come l’ho fatto!

Un tortino rustico decisamente da provare è quello di pollo e crema di formaggio. Questo piatto delizioso, dall’aspetto di un dessert, è molto semplice da realizzare.

La panatura croccante avvolge un sapore sfizioso che conquisterà tutti dopo solo il primo assaggio.

Tortino salato con ripieno gustoso: Non crederai a come l'ho fatto!

Tortino salato con ripieno gustoso: Non crederai a come l’ho fatto!

Dalla dispensa, per preparare questa ricetta, occorre selezionare:

  • 250 gr di farina di frumento
  • 200 gr di crema di formaggio
  • 600 ml di acqua
  • 100 ml di latte
  • 400 gr di petto di pollo cotto e condito
  • 7 gr di condimento per pollo
  • 5 gr di sale
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 4 gr di paprika affumicata
  • Briciole di pane
  • 1 uovo

Attenzione: con questi ingredienti potremo realizzare 15 tortini rustici.

1° fase della preparazione

Posiamo una pentola capiente su un fuoco e versiamo dentro l’acqua. Successivamente aggiungiamo il sale, la paprika affumicata, il condimento per pollo, l’olio d’oliva e mescoliamo con una frusta a mano. Dopo aver mescolato per qualche minuto aggiungiamo poco per volta, sempre continuando a mescolare, la farina. Lavoriamo con la frusta a mano fino ad ottenere una massa omogenea. Togliamo dal fuoco la pentola e trasferiamo il nostro impasto su un piatto piano oliato precedentemente con un pennello.

Con una spatola premiamo e allarghiamo la massa facendola aderire completamente alla superficie del patto e copriamola con una pellicola per alimenti per poi lasciarla raffreddare a temperatura ambiente.

Successivamente portiamo il petto di pollo cotto e condito, ridotto a pezzi, in una ciotola capiente e aggiungiamo il formaggio. Amalgamiamo gli ingredienti con un cucchiaio fino a rendere il tutto perfettamente omogeneo.

LEGGI ANCHE:  Toast di patate senza pane: una delizia unica!

2° fase della preparazione

Completate queste operazioni prendiamo uno spremiagrumi manuale e mettiamo via la parte inferiore. Capovolgiamo la parte superiore conica e versiamo un goccio d’olio nella cavità in modo da oliarla per bene. A questo punto prendiamo un piccolo pezzo del nostro impasto e facciamolo entrare in modo da acquisire la forma della cavità dello spremiagrumi.

Aggiungiamo un cucchiaio del ripieno appena preparato e chiudiamo il fondo con un altro pezzo del nostro impasto. Eliminiamo i bordi in eccesso e con delicatezza estraiamo la nostra piccola creazione. Continuiamo così fino ad esaurire gli ingredienti.

Per realizzare la panatura dobbiamo passare i nostri tortini, uno alla volta, in una ciotola piena di un composto di latte e di un uovo mescolati tra di loro per poi passarlo in un piatto contenente le briciole di pane.

Infine friggiamoli immergendoli in una pentola piena di olio da cucina. Quando saranno dorati trasferiamoli in un piatto rivestito con della carta assorbente per eliminare qualsiasi traccia di olio in eccesso.

Non resta che servire a tavola questa stuzzicante meraviglia.

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...