Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Tortoiseshells Nails: come realizzare il trend unghie 2020 a casa vostra!

Pubblicità

La Tortoiseshells Nails non vi dice nulla? Allora dovete sicuramente rimediare, voi che amate essere trendy e super raffinate. Dimenticatevi lo stile animalier, audace ed iconico! Questo 2020 si lascia ispirare da una bestiola meno feroce, ma altrettanto cool, per comunicare uno stile nuovo e chic a partire proprio dalla manicure! A far da padrone oggi sono le unghie tartarugate! Nonostante la proverbiale lentezza dell’animale, infatti, questa nuova nail art spopola già alla velocità della luce. Volete mica restare escluse! Vi piacerebbe realizzarla direttamente a casa vostra? Siete nel posto giusto! Eccovi tutti i segreti per avere mani davvero trendy!

Tortoiseshells Nails

Pubblicità

Come si presenta la Tortoiseshells Nails?

Questa manicure delicata ed elegante si presenta su una base ambrata e lucida, attraversata da macchie leggermente irregolari e più scure. Il gioco ottico si ottiene attraverso un’applicazione mista che permette di realizzare l’effetto tartarugato tradizionale. Se desiderate osare, potete optare per nail art effetto tartaruga impreziosite da strassaccenti dorati. Lasciate libera la vostra creatività e non ponetevi limiti! Inoltre la Tortoiseshells Nails non necessita di forme particolari: dona, indifferentemente, a limature corte, squadrate, ovali, a mandorla o a stiletto!

Come realizzare unghie tartaruga fai-da-te.

Per realizzare questo tipo di unghie non serve un’eccessiva esperienza e neppure un’accurata manualità: dovrete semplicemente porre massima attenzione ad applicare ogni strato di colore su un fondo perfettamente asciutto. Non dovete preoccuparvi troppo della resa finale: nessuna tartaruga è uguale all’altra e ogni guscio ha le sue sfumature! Ecco perché il fai-da-te è un’ottima soluzione per ottenere mani davvero cool anche a casa vostra, con la tecnica della Tortoiseshells Nails.

Applicate il colore di base: potete scegliere tra l’ambra, il marrone chiaro, un arancione scuro. Attendete che sia completamente indurito e verniciatelo con uno smalto trasparente. Prima che quest’ultimo strato si secchi completamente, disegnate, con un pennello sottile a punta dura, alcune macchie. I colori più indicati per farlo sono il nero ed il marrone scuro, ma, come già detto, potete dare massimo spazio alla vostra fantasia! Sarà la vernice ancora umida a regalarvi una sfumatura naturale, che crea il tipico effetto tartarugato. Ora lasciate asciugare la vostra opera e finalizzate con un topcoat lucidissimo per sigillare l’unghia.

Tortoiseshells Nails

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...