Tramezzini ma senza pane: golosi e light, solo 190 kcal l’uno!

tramezzini ma non di pane tramezzini di patate

Che sia per un aperitivo finger food o per un pranzo in spiaggia sano e goloso, questi tramezzini, ma non di pane, vi conquisteranno: apportano solo 190 calorie l’uno. Leggerissimi, ma squisiti, farciti di prosciutto e formaggio, sono una vera sciccheria gastronomica.

tramezzini ma non di pane 220967249 945326179366645 5589747292446048745 n

Ovviamente sono  senza farina, senza lievito, a base di patate e zucchine. Scegliete solo ingredienti biologici e a chilometro zero, la qualità farà la differenza in termini di gusto e salute. Prediligete, poi, salumi privi di grasso per una resa davvero dietetica.

Piaceranno a tutti in famiglia, anchegluten free, i piccini ne andranno matti, e farete così consumare verdure proprio a loro, solitamente un po’ restii.

Allora, che aspettate? Curiose? Iniziamo!

Tramezzini ma non di pane: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta, procuratevi:

  • uova, 2 grandi
  • zucchine, 150 g (1 zucchina circa)
  • patate, 400 g (3 patate medie)
  • prosciutto cotto, 150 g
  • scamorza affumicata, 100 g
  • parmigiano reggiano, 50 g
  • paprika, q.b.
  • sale, q.b.
  • olio, q.b.

Lavate le patate e la zucchina sotto al getto del rubinetto, asciugatele bene. Togliete la buccia alle prime, spuntate la seconda, e grattugiate il tutto con uno strumento a fori larghi. Sistemate la zucchina in una ciotola con un po’ di sale e lasciatela “spurgare” per una decina di minuti.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita. Fatela aderire bene al fondo.

Rompete le uova in un recipiente largo e capiente, aggiungete la paprika e il parmigiano e lavoratele con i rebbi di una forchetta o con la frusta a mano.

Riprendete le zucchine, strizzatele bene, fate lo stesso con le patate; unite ora il tutto con le uova e amalgamate perfettamente per ottenere un composto ben uniforme.

LEGGI ANCHE:  Harcha: le focacce marocchine super veloci e super leggere, solo 130 calorie!

Trasferitelo sulla teglia da forno, stendetelo bene e livellatelo con la spatola. Dovete ricoprire l’intera superficie realizzando un rettangolo.

Infornate per 15/20 minuti. 

Nel mentre, grattugiate la scamorza e tenete a portata di mano.

Estraete e lasciate intiepidire leggermente, quindi realizzate tanti quadrati, dividete, poi, ognuno per la diagonale, fino ad ottenere dei triangolini tutti uguali.

Ora, dovete semplicemente farcirli con una fettina di prosciutto, senza grassi possibilmente, e una manciata di scamorza affumicata.

Sistemateli nuovamente sulla leccarda, ben distanziati tra loro; inseriteli nel forno, sotto al grill, a 200° per 5 minuti soltanto.

Sfornateli e gustateli ancora fumanti e filanti, ma sono deliziosi anche a temperatura ambiente!

Buon appetito!

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...