Trasforma un tronchetto in vaso: un’ispirazione da non perdere!

trasformare un tronchetto in vaso trasformare un tronchetto in un vaso

Ecco come trasformare un tronchetto di legno, in un fantastico vaso per le vostre piantine preferite: approfondiamo insieme!

Nel vostro garage, in giardino o nel vostro piccolo studio dedicato al fai da te, avete da parte un po’ di tronchetti e non sapete come utilizzarli? Perfetto, è arrivato il momento di ridargli una nuova vita.
Infatti, i tronchetti di legno si possono trasformare in fantastici vasi, perfetti da sistemare sia all’interno che all’esterno della casa.
Per realizzarli, avrete bisogno di alcuni strumenti appositi per lavorare il legno e delle piantine grasse da inserire all’interno.
Vediamo insieme come trasformare un semplice tronchetto in un grazioso vaso per piante. Cominciamo!

trasformare un tronchetto in vaso 1
credit foto

Trasformare un tronchetto in vaso: passo dopo passo!

Per questa idea, procuratevi i seguenti materiali:

  • Scalpello
  • Martello
  • Tronchetto di legno
  • Piantina grassa
  • Vernice trasparente per legno
  • Pennello

Per prima cosa, dovrete realizzare l’incavo sul tronchetto, che vi permetterà di inserire dentro le piante.
Per realizzarlo, potete lavorare con lo scalpello ed il martello, realizzando mano a mano dei piccoli scavi. Questo procedimento sarà un po’ lungo, ma il risultato sarà davvero sorprendente. Continuate a lavorare, fin quando non avrete ottenuto la profondità desiderata.

Al termine, il vostro incavo non sarà perfettamente omogeneo e liscio. Quindi, procuratevi una cartavetrata e cominciare a levigare la superfice, eliminando così tutti i residui di legno e schegge.
Quando avrete finito, è il momento di stendere un trattamento protettivo al suo interno. Questo prodotto, proteggerà il legno ed eviterà che possa marcire con il tempo e con l’acqua data alle piante. Con un pennello, applicate nell’incavo un po’ di vernice trasparente per legno.

LEGGI ANCHE:  Orchidea: il trucco migliore per una fioritura abbondante, foglie verde brillante e radici sane

Lasciate da parte ad asciugare per diverse ore e, quando il tronchetto sarà pronto, potete inserire la piantina che avete scelto.
Aggiungete un po’ di terra e, con attenzione, trasferite la vostra pianta al suo interno. A questo punto, non vi resta che sistemare il tronchetto in un angolo della casa! Se le piantine sono grasse, potete benissimo lasciarlo in casa.
Altrimenti, vi consigliamo di posizionarlo in un angolo del vostro giardino o del balcone.

trasformare un tronchetto in vaso 2
credit foto

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...