Trucchi ingegnosi che permetteranno di salvare le tue piante in tua assenza

Se devi allontanarti per qualche giorno o per qualche settimana e ti sei ricordata che in casa hai delle piante da innaffiare o hai un giardino, questo è proprio l’articolo che fa a caso tuo. WYLeQ-SwDXj54vLA_446x251Per assicurare alle piante una buona riserva d’acqua quando sei fuori, il rimedio più usato e conosciuto è quello di mettere nel terreno delle piante una bottiglia d’acqua rovesciata. Riempi una bottiglia di plastica, fai dei piccoli fori sul tappo e mettetela a testa in giù nel terreno. Questo trucco ti permetterà di restare tranquilla per 2-3 settimane!I-fili-di-lana-per-annaffiare-le-piante_su_vertical_dyn

Un altro metodo per fare acqua alle tue piante in tua assenza è quello dei fili di lana! Raggruppa le piante, poi prendi una bacinella capiente, mettila al centro e riempila d’acqua. La superficie dell’acqua deve essere superiore rispetto al terreno nei vasi. Poi prendi dei fili di lana, meglio se intrecciati tra loro, e disponi un’estremità del filo nell’acqua e l’altra estremità opposta nel terriccio. Fai questo per tutte le piante. Anche questo metodo permetterà alle piante di avere acqua per 2-3 settimane!I-consigli-per-le-piante-di-casa_su_vertical_dyn

Oltre ai metodi per annaffiarle, seguite queste accortezze. Le piante di casa raggruppatele vicino ad una finestra con una tapparella leggermente alzata, così da far entrare un po’ di luce. Potete posizionare vicino alle piante anche qualche bottiglia d’acqua o un secchio d’acqua per evitare che le piante assorbano acqua troppo velocemente.Come-mantenere-le-piante-in-balcone-durante-le-vacanze_su_vertical_dyn

Raggruppate insieme anche le piante del balcone, questa volta in un angolo al fresco e all’ombra. Le piante più alte faranno da ombra a quelle piccole proteggendo il terriccio. L-irrigazione-per-il-giardino_su_vertical_dyn

Se possiedi un giardino o un grande terrazzo, questi rimedi non bastano. Se la tua assenza è di una o più settimane conviene attrezzarsi con un sistema di irrigazione. Se il giardino e il terrazzo non è molto grande puoi optare per delle capsule di idrogel che potrai trovare nei vivai. Esse rilasciano gradualmente l’acqua.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...