Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Tutto quello che serve è un cavolfiore grattugiato: ricetta golosa pronta in 5 minuti!

Tutto quello che serve è un cavolfiore grattugiato: ricetta golosa pronta per 5 minuti!

Ebbene sì, con il cavolfiore si può realizzare un gustoso “riso” da arricchire con gli ingrediente che più si amano!
Un modo originale per gustare questa verdura in modo creativo. Inoltre, è un ottimo metodo per far avvicinare i più piccoli al mondo dei vegetali!

 

Il cavolfiore si può successivamente congelare fino a 6 mesi, così da averlo pronto per tutti i momenti nei quali si desidera gustarlo!
Questa verdura è ricca di benefici per l’organismo e non dovrebbe mai mancare in una sana e corretta dieta. Ha il potere di migliorare la digestione e contrastare le infiammazioni. Inoltre, è ricco di vitamine, minerali ed è un grande alleato per favorire la perdita di peso poiché contiene pochissimi grassi.

Vediamo insieme come realizzare il riso di cavolfiore e alcune ricette da provare subito. Cominciamo!

Riso di cavolfiore: preparazione e consigli utili.

Per prima cosa, procuratevi un cavolfiore bianco e grande, che non abbia macchie scure sulle cimette.
Appoggiandolo su un tagliere, con un coltello tagliatelo a metà e privatelo del gambo e delle foglie verdi. A questo punto, prende un coltello piccolo e dividete le cimette una ad una, dal gambo centrale.
Al termine, inseritele in uno scolapasta e sciacquatele con abbondante acqua fredda di corrente. Lasciatele a riposo per qualche minuto.
Successivamente, posate le cimette in un panno pulito e tamponatele con della carta assorbente.

 

Arrivate a questo punto, possiamo iniziare a formare il riso!
Prendete una ad una le cimette, posizionatele sopra ad una ciotola e fatele a pezzettini fini con una grattugia. Il vostro riso di cavolfiore sarà pronto in un batter d’occhio!
Prima di utilizzarlo, stendete sopra un velo di carta assorbente, così da rimuovere il liquido in eccesso.

Ricette e consigli utili.

Il riso di cavolfiore si può utilizzare per infinite ricette, da gustare per tutta la settimana poiché si può conservare in frigo, chiuso in un barattolo ermetico, per massimo 4 giorni!
Potete utilizzarlo per realizzare dell’ottimo sushi vegano, composto da alghe, avocado, cipolla, carote e peperone. In alternativa, potete utilizzare la frutta e la verdura che più preferite.

Un’altra ricetta da gustare è il pollo in agrodolce, accompagnato dal cavolfiore. Una vera delizia per il palato.
Se preferite una ricetta di pesce, accostate il riso a qualche gamberetto in salsa di soia, del lime e qualche foglia di prezzemolo tritata! Buon appetito!

 


Potrebbe interessarti anche...