Un dolce fatto solo di pasta sfoglia: arrotoli ed inforni. Solo 180 Kcal!

un dolce fatto solo di dolce di pasta sfoglia 450x300 1

Un dolce fatto solo di pasta sfoglia: arrotoli ed inforni. Solo 180 Kcal!

Le ricette per servire a tavola dei dolci golosi sono innumerevoli. Anzi forse non conoscono fine.

Un dolce fatto solo di pasta sfoglia: arrotoli ed inforni. Solo 180 Kcal!

Tuttavia il piacere di gustare un dolce semplice, sia nell’aspetto che nel gusto, è sempre quello che tutti alla fine della fiera mangiamo più volentieri.

Infatti la ricetta della pasta sfoglia qui di seguito è perfetta per portare avanti questa tesi.

Non è esattamente la cosa più breve e facile del mondo da realizzare ma il gusto varrà ogni sforzo.

Gli ingredienti che occorrono sono:

  • 20 gr di latte condensato
  • 40 gr di zucchero o di zucchero di canna
  • 300 gr di farina
  • 80 gr di burro a fette
  • 1 uovo
  • 140 ml di latte
  • Sale

Attenzione: il peso degli ingredienti è pensato per realizzare circa 10 porzioni.

Preparazione

Per preparare questa pasta sfoglia bisogna versare la farina su un piano da lavoro. Con le mani cerchiamo di creare una specie di fontanella di farina e all’interno aggiungiamo il latte condensato, lo zucchero, l’uovo e il sale. Successivamente mescoliamo con una spatola e poi versiamo il latte fatto precedentemente intiepidire. Mentre mescoliamo cerchiamo di far allargare la nostra fontanella. Dopodiché cominciamo a lavorare con le mani l’impasto fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio.

Inseriamo il panetto per 20 minuti in frigo dopo averlo avvolto in una pellicola per alimenti.

Successivamente trasferiamo su un tavolo da lavoro infarinato il nostro panetto e stendiamolo con un mattarello. Quando la sfoglia sarà tonda mettiamola un attimo da parte e dedichiamoci al burro.

In questo caso bisogna prendere il burro a fette e posarlo su della carta da forno. Sulla superficie del burro aggiungiamo dell’altra carta e con il mattarello stendiamo il tutto. Dopo posiamo la fetta di burro sulla pasta sfoglia, dopo aver eliminato la carta, e pieghiamola in 4.

LEGGI ANCHE:  Torta di susine golosona | Veloce e ricca di frutta!

Stendiamo la sfoglia piegata con l’aiuto di un mattarello e pieghiamola ancora in 2. Lasciamo il risultato per 20 minuti in frigo dopo averlo avvolto in una pellicola alimentare.

Allo scadere del tempo adagiamo la pasta sfoglia sul tavolo da lavoro, mi raccomando sempre infarinato, e diamogli la forma di un rettangolo. Riponiamo in frigo sempre per 20 minuti coperta dalla pellicola dopo averla piegata ancora per 2 volte.

Conclusione

Infine riportiamo la sfoglia sul tavolo infarinato e dividiamola in 5 strisce. Dopodiché arrotoliamo ogni striscia su sé stessa e adagiamole sul fondo di una teglia precedentemente infarinata e imburrata.

Lasciamo crescere la pasta per 120 minuti coperta da una pellicola.

Prima di infornare intingiamo un pennello nel tuorlo d’uovo e bagnamo la pasta sfoglia. Aggiungiamo sulla superficie dello zucchero e inseriamo in forno per 45 minuti ad una temperatura di 175 gradi.

La fatica, credete a me, sarà premiata.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...