Ecco un modo semplice ed efficace per ottenere un grande risultato. Occorrente: acqua e giornali e il tuo giardino sarà meraviglioso!

Ecco un modo semplice ed efficace per ottenere un grande risultato. Occorrente acqua e giornali e il tuo giardino sarà meraviglioso!

Le erbacce sono il nemico per eccellenza di tutti i giardinieri o, ancor meglio, di chi vive in una casa con giardino. Se ne estirpa una e ne crescono altre cento: un incubo. Per fortuna abbiamo scovato un trucco interessante da provare in qualsiasi momento, con materiale che molto probabilmente abbiamo già a casa.

Questa tecnica per prevenire la crescita di erbacce richiede solo dei fogli di giornale.

Prima di tutto è necessaria innaffiare l’area colpita dalle erbacce sulla quale vogliamo lavorare. In seguito copriamola con fogli di giornale (quotidiano). I fogli si bagneranno e resteranno fissati sull’erba, anche in caso di vento.

Lì dove ci sono piante o fiori, assicuriamoci di lasciare liberi diversi centimetri, ossia di non coprire l’area circostante con i fogli di giornali.

Ora dobbiamo nuovamente innaffiare il prato, o meglio i giornali, con dell’acqua. A questo punto spargiamo sui giornali del materiale da pacciamatura, costituito da residui organici come erba tagliata, foglie secche, avanzi vegetali, segatura e così via.

Quest’area rimarrà libera dall’erbaccia per almeno una stagione, tuttavia in alcuni casi l’effetto potrebbe durare più a lungo. Inoltre, i fogli di giornale si decompongono e forniscono cibo a vermi e altri organismi importanti per il benessere del giardino.

In alternativa ai fogli di giornale possiamo utilizzare anche il cartone: è più pesante e si decompone più velocemente. La procedura da seguire è la stessa dei fogli di quotidiano.

Altri suggerimenti per liberarsi delle erbacce per lunghi periodi di tempo:

Usare strati spessi di pacciame organico (esiste anche il pacciame artificiale, tuttavia quello naturale è a costo zero e non meno efficace.

LEGGI ANCHE:  La miglior farina per impanare e ottenere una frittura di pesce perfetta.

– Innaffiare il suolo e coprire con teli di plastica chiara. Lasciare la plastica per almeno tre settimane (funziona meglio in estate, con il caldo). Il calore uccide le erbacce e risparmia la fatica!

– Estirpare le erbacce quando sono asciutte, per assicurarsi che le radici non restino sotto terra.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...