Un nuovo modo per cuocere l’uovo sodo: senz’acqua, scopri come

Un nuovo modo per cuocere l’uovo sodo: senz’acqua, scopri come.

Cuocere un uovo sodo può sembrare una faccenda semplice, ma spesso molti si accorgono troppo tardi che la cosa può rivelare delle insidie inaspettate.

Per esempio è molto facile sbagliare il tempo per il quale le uova vanno lasciate in acqua e questo può avere come conseguenza che l’interno rimane liquido e che la “buccia” può essere complicata da levare.

Un nuovo modo per cuocere l’uovo sodo: senz’acqua, scopri come

Ma niente paura. Ultimamente sta facendo il giro dei social un sistema di cottura delle uova sode che promette di garantire un risultato ineccepibile anche al cuoco più scarso.

Il “trucco”, se così vogliamo chiamarlo, consiste nell’adoperare allo scopo una friggitrice ad aria: si tratta di metterci dentro le uova per 12 minuti a 130 gradi e il gioco è fatto.

Come è facile immaginare dal nome, una friggitrice ad aria è una friggitrice che funziona senza olio. È l’aria a cuocere i cibi: la si riscalda alla temperatura voluta e la si fa circolare a pressione nella camera di cottura, così da cuocere i cibi in modo uniforme, e soprattutto, se tutto funziona come si deve, lasciandoli croccanti e asciutti fuori e morbidi dentro, che poi è il sacro graal della frittura.

Con questo metodo, che potremmo definire sia risparmioso che salutistico, per la cottura dei cibi (uova sode comprese) non servono né acqua né, soprattutto, olio. A dire il vero, l’olio non viene proprio eliminato, ma con questo tipo di friggitrice ne basta davvero poco, giusto un cucchiaio.

Il che tra l’altro vuol dire anche che la macchinetta si pulisce in un battibaleno.

LEGGI ANCHE:  Uovo Sodo: ecco come Fare per Cuocerlo alla Perfezione!

Nel caso delle uova, in particolare, per sbucciarle basterà fare come al solito, ovvero passarle prima sotto l’acqua fredda.

Se poi sei uno che ama le uova alla coque, in tal caso basterà accorciare il tempo di cottura a 8 minuti e aumentare la temperatura a 160 gradi.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...