Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Un uomo molto malato è in ospedale, ma quello che farà sua figlia vi lascerà SENZA PAROLE (Video)

Pubblicità

Non era così che Lisa Wilson, una bella ragazza californiana, si immaginava il suo matrimonio, ma la sua cerimonia nuziale con il suo Robert è stata ugualmente indimenticabile.

È tradizione che il padre della sposa la accompagni all’altare e che al ricevimento di nozze sia suo il primo ballo con la neo sposa, ma per il papà di Lisa, il signor David Wilson, questo ormai era fuori discussione.

David è infatti bloccato in un letto di ospedale al Medical Center dell’Università della California, condannato da una rara forma di cancro in stadio terminale. Non può camminare, figurarsi ballare.

Ma la sua Lisa non si è persa d’animo. Con coraggio e determinazione ha deciso che la sua cerimonia nuziale si sarebbe celebrata proprio li, nella stanza d’ospedale del suo papà.

Il filmato della commovente cerimonia ha fatto il giro della rete e attirato anche l’attenzione delle televisioni, per esempio della CBS losangelina. La didascalia su Facebook parla di immagini “toccanti” e per una volta la parola non è adoperata a vanvera.

Pubblicità

Durante la cerimonia, alla quale hanno naturalmente partecipato tutti i parenti più stretti, a suo genero Robert Pantoja David Wilson ha lasciato alcune parole su cui riflettere: “Rob, sei un uomo fortunato, con mia figlia hai vinto la lotteria”.

Davvero difficile dargli torto: una figlia capace di una cosa del genere dev’essere davvero una persona speciale.

Il ballo nuziale, una danza di mani sopra il letto d’ospedale, è stato realizzato da padre e figlia al suono di “I Will Always Love You” (Whitney Houston, 1992): mai titolo di canzone fu più significativo e pertinente, dato che questa straziante cerimonia in una stanza d’ospedale non è altro che la meravigliosa testimonianza di un grande amore.

Di una figlia per suo padre e di un padre per la sua unica figlia.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...