Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Una donna partorisce all’età di 60 anni, ma viene abbandonata dal marito dopo aver visto la bambina

Seguici Su Pinterest
Pubblicità
Una donna è stata abbandonata da suo marito dopo aver trascorso 20 anni a cercare di avere un bambino, quando alla fine è rimasta incinta lui ha deciso di andarsene. Il marito quando sentì il bambino urlare e piangere nel reparto maternità cambiò idea e disse a sua moglie che era troppo vecchio per sopportare il pianto di un bimbo. Serif Nokic, 68 anni, ha deciso di lasciarla il giorno in cui il bambino è nato a Novi Pazar, nel distretto occidentale della Raska in Serbia. Ha detto alla sua partner, Atifa Ljajic, che la neonata Alina avrebbe finito col…

Pubblicità
Potrebbe interessarti anche...