Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Stati Uniti, Una maestra trascina il suo alunno autistico in giro per i corridoi: il video indigna tutto il mondo

Pubblicità

Raccontare determinate storie non è mai semplice, soprattutto quando si parla di bambini, che sono teneri e innocenti per natura. Ci si chiede come possa questa “maestra” trascinare un suo alunno autistico in giro per i corridoi.

Il video, che vi alleghiamo, ha davvero delle immagini forti. Il bimbo autistico di 9 anni si fidava della sua insegnante. Il fatto è avvenuto in una scuola elementare degli Stati Uniti, ma anche qui in Italia abbiamo assistito a queste atrocità.

Angel Nelson, la madre del piccolo, ha ottenuto i filmati di registrazione. Per sensibilizzare il resto del mondo, ha deciso di parlarne e di pubblicare il video su Facebook. Ovviamente, questo ha fatto il giro del mondo, anche per la crudeltà delle scene.

“Mio figlio è tornato a casa con un polso rotto”, ha raccontato la madre. “Ho ottenuto il video del corridoio, ma non so cosa sia successo in aula, dove non ci sono telecamere.”

Pubblicità

Una maestra trascina il suo alunno autistico in giro per i corridoi: il video fa il giro del mondo

Una storia che ha dell’assurdo, perché ci si chiede come si possa fare del male a un innocente, un bambino di appena 9 anni che non c’entra nulla. Questa maestra, oggi, è stata sospesa e ovviamente è in attesa di giudizio.

I casi ci sono anche qui in Italia, uno fra tutti è recentissimo e se ne sta parlando proprio in questi giorni. A Bari, a Milano, a Roma… noi genitori mandiamo i nostri figli a scuola e siamo convinti che stiano bene, che siano in salute.

Ma cosa si nasconde dietro il sistema scolastico? Dovremmo, forse, pressare il governo per prendere determinati provvedimenti? In effetti, questa madre esprime la sua paura che in aula possa essere accaduto qualcosa di tremendo, che segnerà la vita di suo figlio per sempre.

 


Potrebbe interessarti anche...