Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Una Vita anticipazioni, puntata serale 14 settembre 2019: pericolo ad Acacias

Pubblicità

La soap Una Vita ci terrà col fiato sospeso mostrandoci alcuni personaggi correre pericoli davvero gravi. Mentre Blanca e Diego non troveranno il loro bambino nel posto concordato con l’investigatore, Riera, Silvia Reyes correrà un grosso rischio per via di Blasco, evaso dal carcere con l’intenzione di vendicarsi di lei. Nel frattempo, durante una festa, alcuni ladri entrano in casa di Ramon palacios e trafugano i bozzetti delle invenzioni di Antonito.

Una Vita anticipazioni, puntata serale 14 settembre 2019: salta il piano di Blanca e Diego

Approfittando del battesimo di Moises, Blanca e Diego erano riusciti ad organizzare un piano per fuggire da Acacias; loro complice è Riera, il fidanzato della domestica Carmen. L’uomo e il bambino,però, scompaiono misteriosamente, poiché improvvisamente si perdono le loro tracce, e non vengono trovati nel luogo convenuto. Per Blanca e Diego non c’è traccia: il piccolo sembra sparito nel nulla. Cosa è accaduto ad intralciare i progetti di Riera?

Pubblicità

Malvagie intenzioni

Intanto, un gravissimo pericolo incombe sulla testa di Silvia Reyes. Quando Felipe le comunica che Blasco è morto durante un tentativo di evasione, la futura signora Valverde tira un sospiro di sollievo. Ella non sa, però, che si tratta solo di una messinscena. Blasco ha solo finto di moire, mentre in realtà punta diritto verso Acacias e verso di lei per uvcciderla. L’uomo può contare sul complice Javier, che si è introdotto in casa di Arturo e che, infatti, gli fornisce una preziosa informazione: la notte prima del matrimonio, Silvia dormirà in casa di Felipe e Celia. E’ Javier stesso a dare a Blasco il mazzo di chiavi che apre la porta di casa Alvarez Hermoso, e che Celia aveva dato a Silvia. Quest’ultima, all’occorrenza, non riuscirà a trovarlo, ma non potrà minimamente immaginare quale sia il motivo.

Furto in casa Palacios

Fra Ramon e suo figlio Antonito l’atmosfera è piuttosto tesa: il padre accusa il figlio di trascurare il lavoro per l’impresa di caffè perché troppo preso dalle sue invenzioni. Trini, allora, organizza una piccola festa per rilassare gli animi; la serata sembra riuscire, nonostante i vicini sembrino boicottare il giovane. I guai, però, sono dietro l’angolo. Alcuni ladri dal volto coperto entrano improvvisamente nel prestigioso appartamento, e commettono un furto; essi però non rubano denaro né gioielli, ma solo i progetti di Antonito. Chi è responsabile del furto?

Una Vita vi aspetta anche domenica pomeriggio nella fascia oraria pomeridiana, mentre dalla prossima settimana la programmazione serale dovrebbe subire qualche variazione.


Potrebbe interessarti anche...