Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Una Vita anticipazioni, puntate spagnole: Genoveva finirà in carcere

Una Vita anticipazioni, puntate spagnole: Genoveva finirà in carcere
Pubblicità

Le anticipazioni spagnole di Una Vita mostrano che mentre Lolita darà alla luce un inquietante bambino, Genoveva finirà in carcere.

Il piccolo Moncho darà del filo da torcere ai suoi genitori:  anche il nonno si travestirà per azzittire il pargolo. Il commissario Mendez, nel frattempo, ordinerà l’arresto della Salmeron.

Anticipazioni di Una Vita, puntate spagnole: Lolita diverrà mamma

Pubblicità

Dal 10 al 14 febbraio 2020, le anticipazioni provenienti dalla Spagna rivelano che Lolita Casado e Antonito Palacios diventeranno genitori di Moncho.

Non sarà solo questo evento che metterà in subbuglio gli abitanti di Acacias, Felipe e Genoveva, mentre nel quartiere i cittadini attenderanno di sapere notizie sull’arresto di Maite, si uniranno in matrimonio, in seguito però la sposa verrà arrestata.

Marcia riprenderà i sensi dopo che l’avvocato diventerà il marito della Salmeron. A casa Palacios, ci sarà grande gioia per la nascita di Moncho, il bambino della Casado.

Antonito andrà in crisi per il pianto del figlio

Moncho porterà gioia ai genitori, Antonito però non saprà come comportarsi, visto che il pargolo piangerà continuamente dalla mattina alla sera. L’unico modo per tranquillizzarlo saranno i belati della pecora di Jacinto.

Santiago, intanto, cercherà di riavvicinarsi alla brasiliana: verrà respinto?
Tornando al piccolo Moncho, Lolita rivelerà ad Antonito che tutti i maschi appartenenti alla famiglia Casado piangevano molto e spesso.

La donna dirà al marito che l’unica soluzione per trovare un po’ di pace sarà di imparare il verso delle pecore.

Pubblicità

Nel frattempo Jose rivelerà alla moglie la verità sul figlio Julio, mentre Genoveva e Felipe torneranno ad Acacias 38 dopo avere concluso, felici, il loro viaggio di nozze.

L’avvocato si stupirà vedendo Marcia per strada, sebbene giuri alla moglie di amare solo lei.

Il ritorno di Cesareo ad Acacias 38

Marcia cercherà di condurre la sua esistenza più normalmente possibile dopo l’addio a Santiago. La Salmeron, invece, accetterà le scuse di Agustina. La nobildonna però escogiterà un piano per eliminarla.

Ci sarà un nuovo ritorno ad Acacias: si tratta di Cesareo, che vorrà riprendere il suo posto come guardiano. In commissariato, Mendez incontrerà Padre Anrubia. Egli affermerà di sapere chi ha ucciso Ursula.

Genoveva verrà arrestata per l’omicidio di Ursula. mentre il commissario Mendenz, invece, ordinerà l’arresto di Genoveva Salmeron dopo avere sentito la testimonianza di Padre Anrubia.

Jacinto insegnerà nel frattempo come fare il verso delle sue pecore a Ramon per fermare il pianto di Moncho. Genoveva si introdurrà in casa di Felipe per tendere una trappola ad Augustina, senza essere vista.

La donna farà incolpare la serva della scomparsa dei documenti del marito. La moglie dell’avvocato fallirà nel suo intento e verrà arrestata per l’omicidio di Ursula. Santiago, giunto a questo punto, deciderà di scappare per non essere arrestato, visto che è un complice della donna.

Jacinto arriverà a vestire il padre di Antonito da pastore per tentare di placare il pianto di Moncho. Ci riuscirà? Le anticipazioni di Una Vita hanno dell’incredibile, nel caso del nuovo nato in casa Palacios ci mostrano trame davvero divertenti.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...