Una Vita anticipazioni, puntate spagnole: Paciencia ha un amante

Servante

Di recente Servante, il portinaio di Acacias, ha sofferto di una polmonite che avrebbe potuto stroncarlo.

Gli amici lo hanno curato e adesso sta bene. Gli manca però la sua compagna, Paciencia. Il portinaio decide di raggiungerla a Cuba, visto che sopporta più la sua mancanza.

Servante e la grande malinconia per la moglie

Mentre Paciencia era a Cuba, dove era andata ad assistere una parente, Servante ha rischiato di morire.

Una brutta polmonite presa in seguito a una notte all’addiaccio lo ha quasi portato alla tomba.

Ma grazie al cielo e all’aiuto degli amici,  il portinaio ce l’ha fatta, è riuscito a guarire.

Dopo aver visto la morte in faccia, però, l’uomo brama di riunirsi a sua moglie, di cui sente acuta la mancanza.

Servante partirà per Cuba?

Prima di acquistare i biglietti per la nave che lo porterà ai Caraibi, Servante si accerta che Ramon Palacios gli conceda di lasciare momentaneamente la portineria.

Dopo avere ottenuto il permesso, il portinaio manda un telegramma alla moglie per informarla della sua imminente partenza. Non tutto andrà però per i verso giusto.

Paciencia infatti gli risponde chiedendo di essere lasciata in pace e di non raggiungerla, per nessun motivo. Il pover’uomo non sa che pensare. Servante le scrive ancora e ottiene sempre la stessa risposta. Perché mai questo strano comportamento?

Fabiana e Agustina cercheranno di fare cambiare idea a Servante

Fabiana e Augustina tentanto di consolare Servante e provano a convincerlo a non partire, sospettando qualche tresca da parte di Paciencia.

Il portinaio però insiste a scrivere alla moglie, al punto che questa, esasperata, gli risponde informandolo chiaro e tondo che a Cuba ha iniziato una relazione con un altro, un mulatto di 50 anni, più giovane di lei!

LEGGI ANCHE:  Una Vita, anticipazioni spagnole: Maite non vuole proseguire la relazione con Camino.

A Servante casca il mondo addosso, dopodiché proverà a reagire. Come?

Lo scopriremo solo nelle prossime puntate: non perdetele!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...