Unghie corte? Ecco alcune idee per una manicure raffinata!

Tirino un sospiro di sollievo tutte le donne che preferiscono avere le unghie corte. Questo tipo di nail art, infatti, è tornato di gran moda.

Addio, quindi, ad artigli lunghi e affilati. Spazio a manicure raffinate e discrete adatte a tutti giorni, per andare in ufficio o in vacanza.

Una buona notizia anche per tutte le donne che devono affaccendarsi nei lavori domestici o che lavorano al computer: potrete godere di mani curatissime che non rappresentano un handicap nello svolgimento delle vostre mansioni!

Volete degli spunti per creare una manicure raffinata? Curiose? Iniziamo!

Unghie corte

Unghie corte: idee e consigli

Se non avete una buona manualità, potete anche optare per gli stickers che si caratterizzano per finezza, semplicità e originalità. La scelta è molto ampia: cuori, stelline, disegnini colorati, ologrammi, piccole scritte, ecc.

Volendo, si possono mettere anche stickers soltanto su alcune unghie, per impreziosire uno smalto monocolore.

Tra le nail art corte più carine, c’è quella che prevede l’applicazione di un puntino al centro dell’unghia. Solitamente si sceglie un colore molto chiaro come base e, poi, si realizza un microscopico pois con uno smalto più scuro (quasi sempre nero). Per fare un lavoro più professionale, utilizzate il dotter, un cottonfioc oppure la punta di una forcina per capelli.

Se desiderate una nail art più giocosa sempre su questo stile, lanciatevi su una french natural&black alternata da pois e tulipani, rigorosamente neri!

Unghie corte

Se avete le unghie corte, giochicchiate con il finish, optando per quello matt. Per un effetto ancora più particolare, alternate unghie lucide e opache.

Unghie corte

Di grande moda anche il cut out che consiste nel lasciare degli spazi di unghia senza smalto. Create disegni con degli stencil o fate tagli geometrici.

LEGGI ANCHE:  Capelli: onde perfette senza piastra e ferro. I segreti per riuscirci!

Infine, per una manicure essenziale ma molto chic tracciate delle linee sulle unghie. Liberate la vostra fantasia e optate per linee orizzontali, verticali, oblique oppure onde.

Se non sapete disegnare a mano libera, aiutatevi con il nastro adesivo per “rigare dritto”. Per realizzare linee sottili, invece, usate un pennellino con la punta fine.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...