Un’insalata di riso così non l’hai mai provata. Solo 340 calorie!

uninsalata di riso cosi non AdobeStock 54864553

Un’insalata di riso così gustosa e light non l’hai mai provata. Solo 340 calorie!

Un’insalata di riso leggerissima: solo 340 calorie! Se l’identikit della tua cena è “leggera, fresca e ricca di sapore”, allora questa insalata di riso che ti proponiamo sotto fa decisamente al caso tuo.

uninsalata di riso cosi non AdobeStock 54864553 1

È ricca, è gustosa, è divertente, è sfiziosa. E soprattutto è leggera: solo 340 calorie a porzione, ovviamente sempre che non si esageri con il concetto di “porzione”.

Ma passiamo alla ricetta.

Gli ingredienti

Per quattro persone servono: 180 grammi di riso; due tazze e mezza di acqua; sale quanto basta.

Decisamente più mosso il condimento: 100 grammi di piselli; 100 grammi di mais; 100 grammi di tonno sottolio; due carote; una patata; cinque o sei olive verdi; 3 o 4 olive nere, denocciolate e tagliate a pezzetti; due pomodori; un cucchiaio di maionese light; due cucchiai di Philadelphia proteic o di un altro formaggio spalmabile light; un cucchiaio di olio extravergine di oliva; latte quanto basta; sale e pepe nero q.b.; il succo di mezzo limone.

La preparazione

In primo luogo si versa il riso in un pentolino e si lava per bene sotto il rubinetto di cucina, usando anche le mani.

Quindi si scola, si rimette nel pentolino, si aggiungono le due tazze e mezza di acqua e il sale e si mette sul fuoco per un venti/venticinque minuti.

Intanto che il riso cuoce, si tagliano a dadini le patate e le carote (dopo averle pelate), poi le carote si mettono a cuocere in un tegame pieno d’acqua assieme ai piselli: a fiamma media, per dieci minuti.

Passati i dieci minuti, si aggiungono pure le patate e si lascia andare per altri dieci minuti, avendo cura di coprire il tegame.

LEGGI ANCHE:  Muffin alla ricotta: un dolce light più buono del classico, solo 170 Kcal!

Intanto che riso e verdure cuociono, si puliscono i pomodori, levando i semini e facendoli a tocchetti, dopodiché si versano in una boule abbastanza grande con le altre verdure, che a questo punto avrete cotto e scolato.

Quindi si aggiungono il mais, le olive, il tonno e il riso e si mescola tutto quanto in un tripudio di colori.

Ma non è finita: in una ciotola a parte si versano un cucchiaio di maionese, due cucchiai di Philadelphia proteic, un filo d’olio, il succo di mezzo limone, il sale, il pepe e un goccino di latte, dopodiché si amalgama il tutto fino a ottenere un composto cremoso che poi si aggrega col riso assieme alle verdure cotte.

Buon appetito!

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...