Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Uomini e Donne, Tina Cipollari preoccupata per il nuovo format: le sue parole

Lunedì prossimo, 20 aprile, tornerà per la gioia dei fan “Uomini e Donne” di Maria De Filippi. Come ormai ben sappiamo, verrà proposto un nuovo format, consono alla situazione determinata dal Coronavirus. Dato che non ci si potrà incontrare, il corteggiamento avverrà “con le parole” e più precisamente via chat.

Almeno per il momento verranno corteggiate sono Gemma del Trono Over e Giovanna del Trono Classico. Ci saranno gli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari, ma non fisicamente: si collegheranno via Skype dai loro camerini, a quanto si è capito.

Abbiamo scritto un articolo per parlare di Gianni Sperti, che ha messo in guardia Gemma Galgani dall’idealizzare i corteggiatori, visto che non può vederli; ma anche Tina Cipollari ha detto la sua. Intervistata anche lei da Witty TV, si è detta preoccupata per come sarà il nuovo format di “Uomini e Donne”.

Le parole di Tina

La Cipollari, ben nota per non avere i peli sulla lingua, ha dichiarato che questo modo di condurre il programma è ovviamente del tutto nuovo per lei, talmente nuovo da non riuscire neanche ad immaginarlo. E’ qualcosa che non si è mai fatto!

Ritiene comunque che se un corteggiatore o un cavaliere ci impiegasse tanto a rispondere, mancherebbe di spontaneità, e che quindi si riuscirà a capire almeno questo di lui, anche se non si vedranno i suoi atteggiamenti e il suo modo di muoversi. Poi ha aggiunto:”Userò anche il mio intuito, che comunque non fallisce mai” e ha assicurato che, come sempre, sarà pronta a criticare chi o che cosa non le andrà a genio.

Ancora una volta si preannunciano discussioni, pianti e litigi e a maggior ragione tentativi di capire se una persona sia “falsa” o meno. Come e più di quanto succeda nello studio di “Uomini e Donne”. Gemma Galgani è avvisata! Ne vedremo delle belle!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...