Usa questo al posto dei soliti detersivi e risparmierai una montagna di soldi!

3 detersivi fai da te AdobeStock 345286753

In momenti così complicati da un punto di vista economico, risparmiare diventa un obiettivo essenziale. Il discorso può essere tranquillamente spostato anche sulla pulizia della casa: oggi come oggi è facile imbattersi in alternative valide ai detersivi più noti sul mercato.

Queste alternative in diversi casi risultano essere non soltanto economiche e valide da un punto di vista dell’efficienza, ma anche meno aggressive per l’ambiente e per le superfici. Con i consigli che abbiamo preparato e che ti illustreremo di seguito, potrai evitare di spendere cifre folli per acquistare detersivi e ottenere dei risultati eccellenti. Vediamo come!

puoi usare questo al posto AdobeStock 106714524

Ambiente e risparmio: ecco perché usare detersivi alternativi

Quando si pensa a detersivi che utilizziamo a casa non si fa altro che rendersi conto che la spesa da sostenere può essere davvero molto elevata. Pensiamo, ad esempio, alla cucina e al bagno. Si tratta di due ambienti che necessitano, nella mente comune, di una serie di detergenti di vario tipo. Pensiamo ai fornelli, al pavimento, ai sanitari e al lavello.

Tutto ciò non fa altro che aumentare le spese da sostenere e alla fine del mese queste si avvertono notevolmente! Il bilancio finale sarà estremamente compromettente e preoccupante. Consideriamo poi che l’aumento di prezzi non ha facilitato questo processo…

Anche per questo motivo, sempre più persone si sono attivate per utilizzare un prodotto che sia fatto in casa, secondo le proprie esigenze economiche e non solo. Si potrà realizzare un detergente utilissimo e delicato, per ambiente e superfici.

Come realizzare il detersivo fatto in casa

Per realizzare il nostro detergente fatto in casa sarà necessario mettere in una bacinella di acqua tiepida due cucchiai di Sapone di Marsiglia e un bicchiere di acqua ossigenata. Le dosi dipendono ovviamente dalla quantità di detersivo da voler realizzare.

LEGGI ANCHE:  23 SOLUZIONI GENIALI PER LA TUA AUTO

Mescoliamo il tutto e cerchiamo di fare in modo tale da unire gli ingredienti. Ora caliamo all’interno dei canovacci da cucina o comunque degli stracci per pulire. A questo punto, una volta strizzati, cominciamo a pulire tutte le superfici interessate. Pensiamo a mobili, pavimenti e persino sanitari vari.

Ricordiamoci sempre di strizzare per bene gli stracci utilizzati e, ripassiamo più volte sulle superfici qualora fosse necessario. Il risultato sarà davvero eccezionale! Le superfici appariranno brillanti, lucide e soprattutto profumate. Provate questa valida alternativa ai detersivi aggressivi sul mercato e sicuramente non ne potrete più fare a meno.

Domandatevi perché ormai sono tantissime le persone che hanno optato per questa soluzione…

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...