Usa questo ingrediente in tutte le tue pulizie | ha salvato milioni di persone

usa questo ingrediente in tutte sale pulizie

Siete in cerca di un prezioso alleato per facilitavi le faccende domestiche? Allora dovreste conoscere le innumerevoli risorse del sale.

Un ingrediente che può rivelarsi utilissimo per la pulizia della casa. Utilizzarlo, poi, significa risparmiare un po’ di soldini. Ma non solo. In questo modo, si evita di usare prodotti chimici che, a lungo andare, potrebbero dare problemi.

Ma bando alle ciance. Date un’occhiata a come e quando usarlo. La differenza sarà netta e non potrete più farne a meno.

usa questo ingrediente in tutte sale pulizie

Come utilizzare il sale per pulire la casa

  • SPUGNE E PANNI DA CUCINA

Trasferite i panni da cucina sporchi e le spugne da lavare in una ciotola ampia. Dopodiché aggiungete un cucchiaio di sale e l’acqua bollente, fino a coprire completamente le spugne.

Lasciate riposare il tutto per 30 minuti in modo tale da igienizzarli. Allo scoccare della mezz’ora, li ritroverete pulitissimi, come se li aveste appena comprati!

  • PULIRE LA SCOPA

Per pulire il pavimento, gettate ½ tazza di aceto e ½ tazza di sale fino (oppure di sale grosso) in un secchio pieno d’acqua. Dopodiché inserite all’interno anche la vostra scopa, lasciandola in ammollo per 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, lasciate asciugare completamente all’aria. Fatti tutti questi passaggi, non la riconoscerete più. Scommettete?

  • MACCHIE DI BUCATO

Se il bucato presenta alcune macchie, potrete mischiare il sale al detersivo. Aggiungete 2 cucchiai direttamente nel cestello, per poi effettuare il lavaggio dei vostri panni sporchi. Vedrete che risultato sorprendente!

  • ELIMINARE IL CALCARE NELLA LAVATRICE

Se il vostro problema è l’accumulo di calcare in lavatrice, allora integrate nella vaschetta del detersivo un cucchiaino di sale e, successivamente  anche l’ammorbidente in modo da rendere le fibre più morbide.

  • PULIRE IL WC

Versate questa miscela fai da te, ottenuta mischiando 100 grammi di sale grosso, 1 cucchiaio di bicarbonato e 100 millilitri di acqua, sulle pareti del gabinetto con l’aiuto di un cucchiaio. Lasciate agire per tutta la notte.

LEGGI ANCHE:  20 lavoretti natalizi realizzati con scampoli di feltro. Senza cuciture

La mattina seguente lo troverete pulitissimo. Sporco e calcare si saranno completamente sciolti dopo aver passato velocemente lo scopino.

  • PULIRE ARGENTO

Per pulire l’argento, invece, dovrete rivestire un contenitore con un foglio di alluminio. Dopodiché introducete le vostre collane e orecchini. Incorporate una manciata di sale grosso e l’acqua calda. Lasciate in ammollo qualche minuto per poi asciugarle con un canovaccio (tamponate senza strofinare!).

  • TAGLIERE DI LEGNO

Spolverate 2 cucchiaini di sale sul vostro tagliere. Dopodiché sfregate sopra mezzo limone, spremendo di tanto in tanto anche per far fuoriuscire il suo succo. In questo modo, eliminerete tutti gli odori (per non rovinare il vostro asse da cucina, ricorrete a questo metodo una volta al mese).

Sciacquate il vostro piano di legno semplicemente con l’acqua. Successivamente cospargetelo di olio per farlo tornare come nuovo. Attendete qualche ora e poi utilizzatelo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...