Usare il sapone di Marsiglia come insetticida, un metodo efficacie!

Forse non lo sapete, ma si può usare il sapone di Marsiglia come insetticida ed è forse il metodo più efficace ed economico per combattere questo fastidioso problema estivo!

Avere cura del proprio orto e utilizzare prodotti senza sostanze chimiche, è fondamentale per la sua salute!
Solitamente, si acquistano merci ricche di proprietà tossiche, per allontanare gli insetti che possono danneggiare le nostre piante.
Da oggi, vi basterà utilizzare il sapone di Marsiglia per avere un impeccabile e naturale insetticida! Prima di applicarlo sull’intera pianta, provatelo su una sola foglie e aspettate 24 ore, per essere sicure della reazione.
Ecco la ricetta dell’insetticida al sapone di Marsiglia e tutte le informazioni utili! Curiose? Iniziamo!

usare il sapone di Marsiglia

Ricetta per realizzare l’insetticida: ingredienti e procedimento.

Per realizzare questo fantastico insetticida, del quale non potrete più fare a meno, vi basterà procurarvi:

  • sapone di marsiglia, 15 g
  • acqua, 1 L oppure di olio di neem

Il procedimento è davvero semplice e veloce!
Potete utilizzare il sapone sia nella versione liquida sia solida, l’importante è che sia biologico e non trattato con lavorazioni o prodotti chimici!

Avete deciso di usare quello liquido, miscelato perfettamente all’acqua!
Se optate per la versione solida, dovrete grattugiare per bene  e lasciare sciogliere completamente nell’acqua!
Quando si sarà completamento diluito, trasferite il liquido in uno spruzzino!

Ecco fatto! Vediamo ora come utilizzarla e dove!

Usare il sapone di Marsiglia come insetticida: tutto quello che dovete sapere!

Quando la vostra miscela sarà pronta e inserita in uno spray, non vi resta che vaporizzarla direttamente sulla pianta!
Il sapone di Marsiglia ha la capacità di creare una pellicola direttamente sugli insetti, eliminandoli velocemente. Ideale da usare sopratutto in presenza di mosche bianche, afidi e ragnetti rossi. Da evitare invece su insetti che hanno l’esoscheletro, come le api, poiché non è in grado di combatterli.

LEGGI ANCHE:  Viale per giardino fai da te: Idee a basso costo per poterlo realizzare con il riciclo creativo!

Grazie all’unione con l’acqua, i raggi del sole faranno evaporare tutti i residui dell’insetticida. In questo modo, la pianta non verrà danneggiata, ma diventerà ancor più forte e robusta.

Si consiglia di applicare il prodotto al mattino presto o alla sera, mai nelle ore calde e centrali della giornata! Il sapone di Marsiglia potrebbe danneggiare le piante delicate; evitatelo poi quando sono ancora in fiore.
Inoltre, non utilizzatelo sulle piante di pomodoro, ornamentali, di piselli, di gigli o sulle stelle di Natale!
Questo insetticida naturale deve essere applicato ogni 7 giorni e per massimo 3 volte consecutive! Trascorso questo tempo, dovete fermare l’utilizzo del prodotto per minimo 20 giorni, prima di ricominciare.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...