Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Vasi di terracotta in giardino: decoriamo con semplicità!

Creatività con i vasi di terracotta: per trasformare il vostro giardino in un angolo di paradiso ricco di piante e colori!

Irresistibili e fantastici, i fiori in giardino sanno come conquistare gli occhi e il cuore di tutti noi. Un giardino ricco di piante curate è simbolo di amore e di rispetto verso la natura.
Molto spesso, abbiamo intenzione di avere così tante piante da non disporre di tutti i vasi necessari.
Quante volte vi è capitato di distruggere un vaso di terracotta e sicuramente di averlo buttato via subito? Da questo momento mai più, perchè potrete usarli nel vostro giardino in modo davvero creativo! Ideali da utilizzare per le piante grasse e piccole, vi sorprenderanno.
Ecco come riciclare i vasi di terracotta, sia rotti che inutilizzati, per organizzare il nostro giardino!

Creatività con vasi di terracotta: 5 idee funzionali!

1.Cascata di fiori…

Vasi di terracotta

credit: Pinterest

Avevate mai pensato di avere una vera cascata di fiori in giardino? Ebbene, vi basterà avere un grande vaso di terracotta ed il gioco è fatto!
Posizionatelo sul terreno, in modo tale che non possa spostarsi, e inserite all’interno una bella e grande pianta ricca di rami lunghi con fiorellini e posizionateli sul giardino.
Sistemate la pianta in modo tale da non far vedere l’interno del vaso, dando l’impressione che sia una vera e propria cascata!

Se non avete a vostra disposizione un’anfora è possibile utilizzare un vaso di coccio rotto per ottenere un risultato simile.

credit: Pinterest

credit: Pinterest

2. Vasi di terracotta… o di acqua!

credit: Pinterest

Se i fiori preferite utilizzarli per decorare un angolo ben preciso del giardino, il vaso potete usarlo per creare una fantastica cascata di acqua!
Inoltre, potete realizzare un piccolo laghetto Koi, vi basterà leggere il nostro articolo per avere una mini guida.
Ideale per meditare e dedicare un’ora a voi stessi, nel totale relax grazie alla natura che vi circonda.

Se non si dispone di un ampio spazio in giardino ma non si vuole rinunciare al rilassante rumore dell’acqua è possibile creare una fontanella riciclando vari vasi di coccio.

credit: Pinterest

3. Vaso rotto al centro

credit: Pinterest

Se il vostro vaso di terracotta è caduto e si è rotto solo al centro, creando così un grande vuoto, perchè non riempirlo di piante?
Un’ispirazione originale e davvero semplicissima da realizzare! Vi basterà fare attenzione a non farvi male con gli angoli rotti, che potete benissimo levigare così da essere ancor più sicure.

4. Vaso con pezzi rotti ricomposti

credit: Pinterest

Nel caso che invece il vostro amato vaso si sia rotto in  numerosi pezzi, non disperatevi!
Fate un bel respiro, armatevi di pazienza e creatività!
In soli 5 minuti, riciclerete un vaso rotto e gli darete una nuova e stupenda vita! Fissate bene i pezzi grazie alla terra e inserite le piantine un poco alla volta. Formate più livelli ben organizzati fino a riempirlo completamente.
Se invece il vaso che avete è rotto ma non avete a disposizione i pezzi, potete usare dei mini vasetti, proprio come nella foto!

5. Unire più vasi insieme

credit: Pinterest

Perchè no, una fontata di piantine grasse?
Con 3 semplici vasi, anche rotti in parte, potrete costruire una grande fontata di fiori!
Vi basterà procurarvi un grande vaso e riempirlo di terra, lasciando lo spazio centrale libero per un vaso piccolo da inserire capovolto.
A questo punto, fissate sopra di esso un altro vaso dalla dimensione media e riempitelo di terra. Al termine, aggiungete tutte le vostre piantine preferite ed il gioco è fatto!


Potrebbe interessarti anche...