Veggie burger di zucca: cotolette golosissime e leggere al forno

veggie burger di zucca cotolette 17

I veggie burger di zucca sono cotolette vegetariane, golosissime e leggere. Senza patate e senza uova, sono morbidissimi e delicati se cotti al forno, gustosi, ma sicuramente meno dietetici, se fritti. In questo secondo caso, passateli prima nell’uovo e nel pangrattato.

Offriteli ai piccoli di casa per variare la loro alimentazione e introdurre questo ortaggio così ricco di proprietà e vitamine importanti per il loro benessere.

Oppure presentateli ad una cena informale con gli amici di sempre come finger food o come secondo accompagnate da un’insalata di stagione. Li sorprenderete regalando loro un piatto sano e genuino.

Se avanzano conservateli per un massimo di 4 giorni in frigorifero, oppure congelateli in buste alimentari, impilandoli uno sull’altro, ma isolati dalla carta da forno.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

veggie burger di zucca cotolette 17

Veggie burger di zucca: ingredienti e preparazione

Per queste cotolette di zucca, procuratevi:

  • grana padano grattugiato, 210 g
  • zucca, 450 g pesati puliti
  • pangrattato, 230 g
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • prezzemolo tritato, q.b.
  • origano, q.b.

Partite dalla zucca: eliminate la buccia, i semi e i filamenti interni, pesatene 450 g e cuocetela a vapore per una mezz’ora circa.

Se preferite, potete infornarla sulla leccarda rivestita di carta apposita, per una ventina di minuti a 180°. Oppure, cucinatela in padella con un filo d’olio, due dita di acqua e una presa di sale.

Una volta ottenuta una polpa morbida e facilmente lavorabile, sistematela in una colino a maglie fini. Premete con la forchetta per eliminare il liquido di vegetazione e lasciatela intiepidire per una buona mezz’ora.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Tritate il prezzemolo con la mezza luna e trasferitelo in una terrina, unite anche la zucca, il grana, amalgamate bene, quindi aggiustate il sale e il pepe. Aggiungete pian piano pangrattato quanto basta e lavorate con la mani per ottenere un impasto sodo e asciutto.

LEGGI ANCHE:  Brioche alla crema e gocce di cioccolato: golose e facili!

Con un coppapasta, ricavate tante cotolette, tutte del diametro di una decina di centimetri; appiattitele leggermente, infine sistematele sulla placca ben distanziate tra loro e infornatele.

Cuocetele per una ventina di minuti, rigirandoli a metà cottura.

Sfornatele e servitele, sarà un successo!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...