Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Vellutata fredda di ricotta e zucchine: la versione estiva pronta in 30 min!

Pubblicità

La vellutata fredda di ricotta e zucchine è una ricetta estiva che vi coglierà di sorpresa per il suo sapore invitante e fresco. Un piatto unico, gustoso e leggero da proporre in famiglia per cena o per pranzo, magari accompagnata da dei semplici crostini di pane. Si prepara in poco tempo, solo 15 minuti e altri 15 per la cottura.

Oltre ad essere saporito e fresco è perfetto anche per mantenere il corpo idratato a lungo grazie alle proprietà delle verdure contenute. Provatela al posto della classica insalata, vi stupirà!

Perché aspettare l’inverno per gustarsi una zuppa quando si può realizzarla fredda? Se anche voi siete delle amanti delle minestre e non volete rinunciarci anche in estate, ecco la soluzione giusta per voi! Curiose di scoprire la ricetta? Allora non perdetevi tutti i procedimenti di seguito.

Pubblicità

vellutata fredda

 

Vellutata fredda di ricotta e zucchine: la ricetta estiva!

Per realizzare la vellutata fredda vi occorreranno:

  • zucchine, 600 g
  • ricotta di mucca, 3 cucchiai
  • cipolla, 1
  • sale, q.b.
  • pepe nero, q.b.
  • acqua, q.b.
  • basilico fresco, qualche foglia
  • olio extravergine d’oliva, q.b.

Come prima cosa lavate le zucchine, eliminate le due estremità e riducetele a cubetti piccoli.

In una padella antiaderente versate un filo d’olio extravergine d’oliva, unite la cipolla tagliata sottile e lasciate rosolare per qualche minuto a fuoco alto.

Appena la cipolla sarà dorata, aggiungete gli ortaggi e sfumate con dell’acqua. Abbassate il fuoco e lasciate cuocere fino a quando la verdura risulterà appassita e morbida (15 minuti). Se necessario aggiungete dell’altra acqua fino a cottura terminata. L’acqua dovrà essere evaporata del tutto.

Pubblicità

Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Quindi, mettete le zucchine cotte in una ciotola, unite la ricotta, aggiungete un pizzico di sale e un po’ di pepe nero macinato e frullate con un frullatore ad immersione per alcuni minuti.

Quando il composto risulterà liscio e omogeneo, riponete la vellutata di ricotta e zucchine in frigorifero a raffreddare per mezz’ora almeno.

Prima di portarla in tavola, impiattatela, decorate con delle foglie di basilico fresco, versate un filo di olio extravergine d’oliva a crudo e una spolverata di parmigiano reggiano (opzionale) e servite con dei crostini di pane.

 


Potrebbe interessarti anche...