Verza con le patate: il piatto super dietetico gustosissimo!

contorni verza e patate AdobeStock 14657277

Verza con le patate: un contorno light ma saporito!

Sempre alla ricerca di piatti light, spesso ci dimentichiamo quelli della tradizione. Se è pur vero, che una cucina sana e leggera è alla base di un corretto regime alimentare, ogni tanto, magari nelle serate più fredde, ricorrere ad un piatto sostanzioso e che profuma di casa, non è una cattiva idea.

contorni verza e patate AdobeStock 14657277

Allora sfruttiamo le ultime verze che la stagione fredda ancora ci regala e prepariamo un ottimo piatto di verza e patate. Gustoso e terribilmente appagante, ci scalderà dopo una giornata infernale.

Ingredienti per la verza con le patate

  • 1 kg di verza,
  • 800 grammi di patate,
  • 40 grammi di porri,
  • 40 grammi di scamorza,
  • 300 ml d’acqua,
  • Olio d’oliva qb,
  • Una manciata di salvia,
  • sale e pepe qb.

Preparazione della verza con le patate

Come sempre la prima cosa da fare è preparare tutti gli ingredienti, fatto questo, il piatto si cucina da solo.

Eliminiamo le foglie esterne della verza e il gambo centrale. Tagliamo in piccole strisce il rimanente e laviamole sotto l’acqua corrente.

Sbucciamo e tagliamo a fette spesse le patate.

Puliamo il porro eliminando la parte finale e affettiamo finemente il rimanente.

Grattugiamo la scamorza.

A questo punto dobbiamo cercare una casseruola a bordi alti che possa essere anche inserita in forno.

Versiamo un giro d’olio nella pentola e mettiamo a soffriggere il porro. Subito di seguito aggiungiamo le patate, lasciamo andare per qualche minuto e poi inseriamo anche le verze e di seguito l’acqua. Facciamo cuocere a fuoco moderato con il coperchio per una ventina di minuti, ogni tanto controlliamo che non si attacchi al fondo.

LEGGI ANCHE:  Polpette di carciofi: semplici veloci e con una salsina speciale!

Trascorso il tempo verifichiamo la cottura, se le patate dovessero essere ancora troppo dure aggiungiamo un po’ d’acqua. Insaporiamo con salvia, sale e pepe e lasciamo cuocere cinque minuti senza coperchio in modo che si asciughi tutta l’acqua.

Una volta pronto, cospargiamo la superficie con la scamorza e inforniamo per 5 minuti sotto al grill.

A questo punto la verza con le patate è pronta possiamo portarla in tavola, calda e filante. Magari accompagnata da una succulenta salsiccia ai ferri o da del salame cotto. Ci alzeremo da tavola un pochino appesantiti ma estremamente appagati!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...