Vi diciamo noi qual è la quantità giusta di detersivo per la lavatrice.

3

Qual è la quantità giusta di detersivo per la lavatrice? Noi di Non Solo Riciclo vi diciamo le dosi corrette da usare a seconda della tipologia. 

Siete proprio sicure di aver scelto la formulazione giusta? E per quanto riguarda la quantità? Andate ad occhio? Siate caute! Se seguirete i nostri consigli, non solo ridurrete gli sprechi e risparmierete parecchio, ma proteggerete anche i tessuti dall’aggressione del lavaggio, mantenendoli intatti a lungo. Curiose? Iniziamo!

Vi diciamo noi

Vi diciamo noi qual è la quantità giusta di detersivo per la lavatrice

Se fino ad oggi vi siete servite del tappo dosatore e avete adattato “a stima” la dose di detersivo utile per ogni lavaggio, non avete agito correttamente! Il rischio è quello di ritrovarvi un bucato non perfettamente pulito e il falcone vuoto in brevissimo tempo!

Soffermatevi un attimo e leggete bene le istruzioni. Su ogni confezione è riportata la quantità esatta utile per indumenti lindi e profumati; un’attenzione che spesso ci sfugge per praticità e abitudine. Ovviamente, anche nel caso dei pods, il numero esatto da inserire varia da 1 a 2 a seconda del carico, ma controllate sempre prima di procedere.

Una volta individuata la dose corretta, dedichiamoci alla scelta del detergente.

Le capsule sono, indubbiamente, praticissime: predosate e comode, però, non hanno indicazioni specifiche a seconda dei tessuti da lavare. Benché versatili, sono meno performanti rispetto alle altre due tipologie. Vediamo perché!

Il detersivo liquido è il migliore se dovete lavare i capi delicati, più rispettoso delle fibre, le avvolge grazie alla glicerina presente e le sigilla, mantenendole intatte nel tempo.

Quello in polvere è ideale per i capi bianchi e rende moltissimo con programmi ad alte temperature: le scaglie di sapone presenti, infatti, si sciolgono perfettamente eliminando anche le macchie più ostinate.

LEGGI ANCHE:  Caramelle per la Tosse fai da te: sedative, economiche e naturali

Se lavate i colorati, infine, per non correre inutili rischi, inserite sempre le salviette appositamente studiate per non disperdere le tinte presenti.

E il vostro bucato sarà perfettamente igienizzato!

3

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...