Viola Come il Mare: Can Yaman racconta il suo personaggio, parla della sindrome della protagonista e annuncia “nuove sorprese”

viola come il mare can Can Yaman10

Viola come il Mare: continuano le riprese dell’attesissima fiction con Can Yaman e Francesca Chillemi. L’attore turco torna a parlare del suo personaggio e, con l’ex Miss Italia, spiega la “sconosciuta” sindrome di cui è affetta la protagonista della storia che lei dovrà interpretare.

can yaman annuncia girero unaltra can yaman diletta leotta francesca chillemi

Viola Come il Mare: le parole di Can Yaman e Francesca Chillemi

viola come il mare can FDQv0DYWYAQG7NE

Il personaggio principale di “Viola Come il Mare“, fiction che andrà in onda su Canale 5 nel 2022, è una giovane donna il cui nome è proprio Viola (Vitale di cognome). E’ affetta da un disturbo di cui assolutamente non si sente parlare spesso: la sinestesia.

Con essa si associa ad un’immagine uno più termini o parti di discorso relativi a sensi differenti da quelli “consoni”. Per esempio una persona dice di “vedere” ciò che dovrebbe sentire e viceversa (suoni, colori).

Sia Francesca Chillemi che Can Yaman non conoscevano questo tipo di disturbo, ma l’attrice, intervistata col collega dal “Corriere della Sera”, ha spiegato che ne erano affetti anche celeberrimi artisti come Kandinsky.

Viola è una giornalista di cronaca nera che, alla ricerca del padre di cui non si hanno più tracce, collabora con un affascinate investigatore, Francesco Demir. Can Yaman ha spiegato anche in un’altra intervista, che è un instintivo ed è molto attratto dalle donne (a grandi linee, quindi, si sa già come andrà a finire tra lui e Viola!). Questa perciò è anche una commedia sentimentale, nonostante ovviamente si tinga di giallo.

E’ la prima volta che Can recita interamente in italiano e nella parte di un poliziotto, ma si è subito calato nel suo personaggio. L’ha aiutato il contatto con suoi due migliori amici italiani, che sono dei poliziotti.

LEGGI ANCHE:  Viola come il Mare: chi è il compagno di Francesca Chillemi? E' geloso di Can Yaman? Ecco la risposta

Li ha conosciuti appena è arrivato nel nostro Paese per stabilirvisi, dieci mesi fa (a quanto pare parla dei suoi bodyguard). Osservandoli, ha potuto capire come lavorano e in qualche modo ispirarvisi.

L’annuncio di Can Yaman ai fan

Mentre aspettiamo di vedere finalmente in TV “Viola Come il Mare“, Can Yaman ha aggiornato sul Instagram su come procede il lavoro e sui bagni di folla che lo hanno accolto.

E’ qualche giorno che non pubblica nulla su Instagram, ma nell’ultimo post ha annunciato di avere “nuove sorprese” per chi lo segue … Di cosa si tratterà?

viola come il mare can Can Yaman9

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...