Viola Come il Mare: prima intervista insieme per Can Yaman e Francesca Chillemi (video)

viola come il mare prima can yaman e francesca chillemi dal set di viola come il mare 2676002

Viola Come il Mare: da quanche giorno Can Yaman e Francesca Chillemi sono a Palermo per girare la fiction che li vede protagonisti basata sul romanzo “Conosci l’estate?” di Simona Tanzini, che andrà in onda l’anno prossimo su Canale 5.

viola come il mare prima Viola come il Mare Nuova Serie tv con Can Yaman 1

Affiatati come sono subito apparsi, i due attori, durante la pausa trucco, hanno rilasciato oggi, martedì 12 ottobre, un’intervista trasmessa sulle reti Mediaset. Non è mancato neppure qualche spoiler (anche noi di “Non Solo Riciclo” abbiamo già cominciato a farli).

Le parole di Can Yaman

viola come il mare prima FBf3FagWUAEwd3H

Il divo turco con l’Italia nel cuore ha innanzitutto parlato dell’accoglienza ricevuta in Sicilia (che ricordiamo è la regione della sua ex fidanzata Diletta Leotta, con cui era già stato a Catania a conoscere i suoi parenti). Ha raccontato che è stata “un’accoglienza calorosa, che lo fa sentire in famiglia” (calorosa “pure troppo”, ha puntualizzato ridendo la Chillemi!).

Inoltre ha parlato del suo personaggio, Francesco Demir, spiegando che è uno che “lavora sodo” (è un bravissimo ispettore) e “si fida dei suoi istinti”. Come Can, aggiungiamo noi, ricordando le sue descrizioni di se stesso e pensando ai traguardi professionali che fin qui ha raggiunto!

Per quanto riguarda il mestiere di attore e le soddisfazioni che gli sta dando, Yaman (che ha già dimostrato di essere intelligente e profondo, oltre che bellissimo, sexy e talentuoso) ha affermato che “La vita ci sorprende sempre” e lui si è detto “pronto ad essere sorpreso” …

Francesca Chillemi parla del suo personaggio

viola come il mare prima Francesca Chillemi

Anche Francesca Chillemi ha descritto brevemente il personaggio che interpreta nella fiction: Viola, un giovane giornalista. Ha una “sensibilità spiccata”, ha detto l’attrice (che rivolgendosi a Can, ha spiegato che si riferiva appunto alla protagonista della fiction, quasi a voler sottolineare che non parlava di lui!) ed “è un personaggio estremamente positivo e estremamente pulito, per cui tutte le percezioni le arrivano e non ha nessun tipo di giudizio nei riguardi degli altri”.

LEGGI ANCHE:  Una Vita, anticipazioni 20 agosto: Marcos delude Felicia. Ramòn annuncia una decisione importante

L’occhio a Palermo

La fiction si gira nei quartieri storici del capoluogo siculo e Francesca Chillemi (sicula anche lei) ha espresso la soddisfazione di lavorare in quell’ambiente. “Viola Come il Mare” mostra “una Palermo più bella, luminosa”, ha detto l’attrice, che sembra sottintendere la differenza rispetto ai fatti di cronaca legati alla città. Non ci resta che vedere la questo attesissimo prodotto televisivo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...