Viso stanco e spento: il trucco è dosare il make up giusto!

viso stanco e spento il 2

Capita, purtroppo, che il viso appaia stanco e spento. Che sia a causa di una notte insonne, di un periodo di forte stress, dell’uso continuo e prolungato dei dispositivi elettronici, il risultato non cambia: i segni del malessere personale si insinuano sul volto e rovinano l’aspetto.

Se vi siete svegliate e lo specchio non vi rimanda l’immagine che vi aspettate, non disperate! Potete rimediare con i gesti giusti: mano ai pennelli allora e ricreate con il trucco il look che desiderate!

Curiose? Iniziamo!

viso stanco e spento il 1

Viso stanco e spento: partite dall’incarnato

Se il vostro incarnato appare spento e la pelle risulta disidratata, agite subito applicando una maschera nutriente per ritrovare freschezza.

Non avete tempo? Abbondate con la crema quotidiana, ma fatela precedere da un ottimo siero. Lasciate penetrare in profondità, tamponate con una velina per asciugare l’eccesso e solo dopo stendete il fondotinta. Sceglietene uno leggermente più caldo del vostro sottotono, oppure mescolatelo con il correttore per le occhiaie. Optate per una formulazione leggera e luminosa.

Per ritrovare l’effetto bonne mine, non può mancare il blush, meglio se satinato, luminoso e di un colore acceso per creare contrasto e regalare freschezza al viso.

Riservate solo alla zona T la cipria e regalate alle labbra il confort di un rossetto idratante.

viso stanco e spento il 3

Attenuare borse e occhiaie

Se il contorno occhi appare stanco, segnato da occhiaie e borse, non abbattetevi.

Illuminate la zona con un correttore più chiaro, che possa illuminare e coprire allo stesso tempo; per attenuare la discromia, utilizzate un concelear aranciato. Con questi due prodotti, potrete attenuare anche i gonfiori e le rientranze. La pelle apparirà più uniforme.

Ricorrete poi alla matita color burro per illuminare l’occhio un po’ stanco e lavorate un ombretto satinato, nei colori naturali sulla palpebra mobile. Sfumatelo bene cercando di tirarlo verso l’esterno per un effetto liftante.

Aprite poi lo sguardo utilizzando il piegaciglia, poi applicate un mascara waterproof, più resistente rispetto alla formulazione tradizionale e quindi con maggior potere fissante.

Pettinate anche le sopracciglia per avere un aspetto più curato. E la stanchezza sarà solo un ricordo!

viso stanco e spento il 2

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...