Voglia di muffins ma non hai i pirottini? Eccoti un trucco geniale, saranno perfetti!

voglia di muffins ma non AdobeStock 62654750

Voglia di muffins ma non hai i pirottini? Eccoti un trucco geniale, saranno perfetti!

I muffin sono uno dei dolcetti più amati da tutti e nella stagione autunnale torneranno sulle nostre tavole con la loro morbida dolcezza. Ma se per caso preparate l’impasto e scoprite di non avere più pirottini, come potete fare? Gettare l’impasto? Ebbene no! Esistono dei metodi prettamente casalinghi per prepararli ugualmente al meglio e senza dover prendere nessun tipo di decisione drastica o fare la corsa al supermercato più vicino. Ecco di seguito quattro sistemi per fare dei pirottini in casa da posizionare nello stampo dei muffin.

Voglia di muffins ma non hai i pirottini? Eccoti un trucco geniale, saranno perfetti!

Avete dei bicchieri in cartone, quelli dalle feste di compleanno per intenderci? Bene, basta tagliarli a metà e versare all’interno l’impasto. Saranno dei pirottini perfetti!

Voglia di muffins ma non hai i pirottini? Eccoti un trucco geniale, saranno perfetti!

Il primo metodo è quello di utilizzare la carta da forno: utilizzando questa carta da alimentare creerete qualcosa di diverso e ugualmente simpatico come i pirottini colorati. Per prima cosa dovete ricavare dei quadrati ritagliando la carta da forno, curvandoli ai lati smussandoli. Bagnateli poi con l’acqua e dopo averli stropicciati per bene, metteteli nello stampo per i muffin e versate l’impasto. Mettete il tutto in forno e una volta sfornai piegate gli angoli e otterrete una graziosa decorazione a forma di rosellina.

Il secondo metodo è crearli utilizzando la carta stagnola o alluminio da cucina. Vedrete che questa soluzione sarà davvero perfetta. Anche in questo caso tagliate dei quadratini e sovrapponetene 2 o 3 e usando le mani cercate di dargli la forma di una ciotolina facendo attenzione che i lati siano più alti dello stampo in cui sarà adagiata. Vedrete che effetto grazioso sarà quello finale dopo la cottura.

LEGGI ANCHE:  Dolce facile: preparatelo per rendere la colazione dei bimbi golosissima!

Il terzo metodo è quello da utilizzare nel caso in cui in casa non disponete né di carta da forno, né di carta stagnola. Procuratevi del burro e del pan grattato per prima cosa. Ungete lo stampo per muffin con il burro e poi mettete una bella quantità di pan grattato sulle parti imburrate. Togliete l’eccesso e versate l’impasto. Dopo la cottura vedrete che i muffin si staccheranno senza problemi e avranno un ottimo aspetto.

Quarto metodo avete dei bicchieri in cartone, quelli dalle feste di compleanno per intenderci? Bene, basta tagliarli a metà e versare all’interno l’impasto. Saranno dei pirottini perfetti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...