Vuoi dare un taglio netto ai carboidrati? Ecco il pane che fa per te e come farlo.

Il pane Oopsie è un prodotto da forno con una ridotta quantità di carboidrati. Si chiama così – dall’espressione “ops!” – in quanto frutto di un errore durante la preparazione. È un pane morbido, dal sapore neutro, così da poter essere abbinato sia ad un pasto salato oppure ad un dolce. Questo pane è utilizzato soprattutto nelle diete low carb.

La loro consistenza ricorda quella dei classici panini per hamburger, e del resto anche la loro forma. Sono abbastanza delicati, quindi si rompono facilmente. In ogni caso, va ribadito che questo prodotto da forno non si prepara certamente perché buono ma per integrare il pane ad un particolare regime alimentare.

Tempo per la preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40 minut
Tempo totale: 1 ora

Ingredienti

3 uova
una punta di cucchiaino di lievito
100 grammi di formaggio spalmabile freddo
un pizzico di sale

Come preparare il pane Oopsie

oopsie rolls unbaked

Preriscaldiamo il forno a 150 gradi e cominciamo a preparare la teglia con la carta da forno.

Separiamo i tuorli dagli albumi e mettiamo questi ultimi in una ciotola.

Con una frusta elettrica, montiamo gli albumi incorporando anche il pizzico di lievito.

In un’altra ciotola, sempre con la frusta, uniamo i tuorli, il formaggio cremoso e il sale fino ad ottenere un composto omogeneo e soffice.

Con una spatola integriamo i bianchi d’uovo al composto con i tuorli. Usiamo movimenti delicati per evitare che gli albumi si smontino. Poggiamo una piccola quantità di bianchi montati sul comporto con i tuorli ed eseguiamo un movimento che va dal basso verso l’alto. Ripetere fino all’integrazione di tutti i bianchi d’uovo.

LEGGI ANCHE:  Miele di tarassaco? La risposta vi sorprenderà! Ecco la ricetta!

Con un mestolo andiamo a riporre sei dischi di impasto sulla teglia coperta dalla carta da forno. Attenzione alla quantità: il composto è piuttosto liquido, cerchiamo di creare sei dischi senza che questi si tocchino.

Inseriamo nel forno preriscaldato e lasciamo cuocere per 30-40 minuti, o comunque finché non saranno ben dorati.
Prima di spostarli dalla teglia è necessario attendere che si raffreddino per evitare di spezzarli. Il pane Oopsie può essere chiuso in un sacchetto per alimenti e conservato in frigo per circa due giorni.

Oopsie Rolls

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...