Waffles soffici e morbidi da gustare e da guarnire come se non ci fosse un domani!

waffles sono una ricetta tipica americana, che poi si tratterebbe di una cialda morbida da realizzare con un’apposita cialdiera semplice da reperire in commercio in diverse forme ottima per creare waffles con ogni forma e adatti anche ad occasioni speciali. I waffles possono essere gustati semplicemente con dello zucchero a velo oppure guarniti con cioccolato, sciroppo d’acero, panna o del gelato. Ma ora vediamo insieme come preparare queste squisite cialde.

  • 150 g di farina 00
  • 3 uva
  • 140 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina

Guarnire a piacere, nel mini video troverete una guarnizione spettacolare per un evento particolare.

Procedimento:

Iniziamo a separare i tuorli dagli albumi. I tuorli li lavoreremo con lo zucchero fino ad ottenere uno zabaione  spumoso ed areato, una volta fatto questo aggiungiamo il burro sciolto al microonde oppure a bagnomaria dopo averlo fatto raffreddare per una decina di minuti.

Dopo aver amalgamato tutto passiamo a montate gli albumi a neve e quando avremo raggiunto una consistenza ben ferma potremo aggiungerli al composto realizzato prima con dei movimenti dall’alto verso il basso così da incorporare aria e non smontare l’impasto.

A questo punto aggiungiamo la farina all’impasto per i waffles e anche la polvere di vanillina (setacciandole così da evitare la formazione di grumi) e continuate ad amalgamare il tutto sempre con un movimento dall’alto verso il basso. Ora è tutto pronto per passare alla cottura dei nostri waffles. Prendiamo la cialdiera e facciamola scaldare. Ricordiamoci di spennellate la superficie della piastra con il burro dopodiché verseremo su un mestolo di composto. Chiudiamo la piastra e lasciamo cuocere per circa 5-6 minuti.

LEGGI ANCHE:  Tre errori che si fanno quando si infornano le torte e alcuni consigli per evitarli

In poco tempo avremo ottenuto dei waffle soffici e dorati  da poter guarnire come più ci piace.

Se la nostra ricetta vi è piaciuta lasciateci un vostro like o commento in pagina. Grazie e alla prossima 🙂

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...