Zampe di gallina: 8 rimedi naturali per prevenire o eliminare

8 rimedi naturali per prevenire zampe di gallina

Zampe di gallina: 8 rimedi naturali per prevenire o eliminare

8 rimedi naturali per eliminare le zampe di gallina. La comparsa delle rughe è un processo naturale. Le rughe si formano per via dell’invecchiamento cellulare che deteriora i tessuti e fa sì che la pelle diventi più sottile e meno elastica.

Zampe di gallina: 8 rimedi naturali per prevenire o eliminare

Quanto alle zampe di gallina, com’è noto sono rughe che compaiono nella zona del contorno occhi di solito intorno ai trent’anni di età, anche se alcuni le sviluppano prima e altri ben oltre i quaranta.

Qui di seguito ti spieghiamo come alcuni comportamenti o rimedi naturali siano in grado di prevenire o di frenare la comparsa di questo particolare tipo di rughe.

Zampe di gallina: 8 rimedi naturali per prevenire o eliminare

Uno. Evitare la luce del sole

I raggi ultravioletti sono una causa importante di deterioramento cutaneo. Se viviamo in zone esposte a una intensa radiazione solare per molti mesi all’anno, è più probabile che mostriamo prima segni di invecchiamento della pelle.

Il consiglio è evitare nei limiti del possibile le ore più calde della giornata, applicare una protezione solare e magari indossare occhiali da sole.

Due. Mantenere una corretta idratazione

Una pelle correttamente idratata si mantiene giovane più a lungo. Per la salute in generale e per quella della pelle in particolare, si consiglia di bere almeno sei o sette bicchieri di acqua al giorno.

Tre. Applicare esfolianti di quando in quando

È importante applicare gli esfolianti rispettando i tempi consigliati tra un trattamento e l’altro: non si dovrebbero applicare più di due volte la settimana. Gli esfolianti favoriscono l’attività dello strato basale della pelle, quello che produce le nuove cellule dell’epidermide.

LEGGI ANCHE:  Cure ad hoc per rughe e zampe di gallina: quali sono i prodotti giusti?

Quattro. Evitare lo stress meccanico

Un “trucco” molto semplice è indossare occhiali da sole: basta questo a evitare che serriamo gli occhi quando fuori c’è troppa luce.

Cinque. Assumere antiossidanti

Parte del processo che porta alla comparsa delle rughe è provocata da sostanze ossidanti: assumere con la dieta sostanze antiossidanti può aiutare a frenare questo fenomeno. In questo senso possono essere utili il tè verde, i mirtilli, l’aloe vera, le noci, la frutta in generale.

Sei. Limitare il consumo di carboidrati

Nel processo di invecchiamento della pelle è implicato un fenomeno che si chiama glicazione: ebbene, diminuire il consumo di carboidrati può limitare questo processo e quindi rallentare l’invecchiamento cutaneo.

Sette. Consumare alimenti che riducano l’invecchiamento

Per esempio il già citato tè verde, ma anche la melagrana, che contiene cheratinociti utili a combattere l’invecchiamento della pelle.

Otto. Applicare rimedi naturali

Per esempio applicare sulla pelle un estratto di camelia japonica, che ha un forte effetto idratante e che promuove la formazione di collagene.

Può essere molto utile, per favorire la formazione di collagene, anche la radice di gingseng.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...