Zucchine imbottite di salciccia: una sciccheria da preparare in un lampo

zucchine imbottite di salciccia una 3

Le zucchine imbottite di salciccia sono una vera sciccheria. Innanzitutto, hanno, da sole, tutte le proprietà nutritive necessarie ad un pasto completo: sali minerali e vitamine delle verdure, proteine della carne, carboidrati del pangrattato. E poi, fattore per nulla trascurabile, hanno un sapore paradisiaco.

Metterete d’accordo tutta la famiglia che, riunita intorno al tavolo per cena o per pranzo, apprezzerà infinitamente il vostro capolavoro. Ma non solo, essendo molto scenografiche, possono rappresentare il piatto forte anche per un incontro informale con gli amici di sempre.

Insomma, sono una ricetta imperdibile e irrinunciabile.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

zucchine imbottite di salciccia una 3

Zucchine imbottite di salciccia: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • salciccia, 2
  • zucchine tonde grandi, 2
  • porro, 1
  • olio extravergine d’oliva, q.b.
  • pangrattato, 10 g
  • parmigiano reggiano. 20 g
  • mozzarella, 125 g
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • prezzemolo, q.b.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Lavate e asciugate benissimo le zucchine (2), quindi spuntatele per togliere la calotta superiore e svuotatele completamente, ma tenete da parte la polpa. Salate l’interno e capovolgetele su un piatto rivestito da carta casa.

Versate un giro d’olio in una padella antiaderente, scaldatelo a fuoco dolce. Affettate il porro (1) finemente e salatatelo in padella, unite anche la polpa di zucchine e portate a cottura.

Tritate prezzemolo quanto basta con la mezzaluna.

A parte sgranate le salcicce (2) e tagliate la mozzarella (125 g) a dadini. Trasferite il tutto in una ciotola unite il parmigiano reggiano (20 g), il prezzemolo e la polpa di zucchine. Amalgamate bene con un cucchiaio. Il vostro ripieno è pronto.

Ora non vi resta che imbottire le zucchine con questa farcitura e spolverarle con il pangrattato (10 g) per ottenere una crosticina davvero sfiziosa.

LEGGI ANCHE:  Pesto di ceci: Ricetta velocissima e super saporita!

Infornate (180°) per 45 minuti circa, devono dorarsi in superficie.

Sfornate e lasciate riposare per 5 minuti appena, quindi servite il vostro piatto ancora caldo.

È una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...