Zucchine più buone della carne: la ricetta golosa senza frittura!

zucchine piu buone della carne zucchine senza frittura

I soliti rustici ti hanno stufato? Allora con solo 4 zucchine potrai realizzare un rustico esteticamente invitante e dal sapore unico.

La ricetta da preparare oggi è quella del rustico di zucchine ripieno di patate e carote. Ti leccherai i baffi!

Buono e salutare, questo piatto si farà amare da tutti e prepararlo sarà davvero facile.

Ci vorranno solo una manciata di minuti per realizzare questo piatto ripieno di verdure e allo stesso tempo gustoso e filante.

Non ti pentirai di averlo cucinato.

Ecco cosa bisogna fare.

zucchine piu buone della carne zucchine senza frittura

Rustico di zucchine ripieno di patate e carote: ingredienti.

Prepariamo le zucchine utilizzando:

  • 3 zucchine
  • Sale quanto basta
  • Olio d’oliva quanto basta
  • Pepe quanto basta

Per il ripieno di verdure dobbiamo usare:

  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • Aglio in polvere quanto basta
  • Olio d’oliva un giro
  • 1 zucchina
  • Paprika dolce quanto basta
  • Prezzemolo quanto basta
  • 2 carote
  • Pepe quanto basta
  • 3 patate
  • Sale quanto basta

Per completare il ripieno e per decorare il rustico andiamo a usare gli ingredienti:

  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • Pomodorini un paio
  • Passata di pomodoro qualche cucchiaio
  • 100 gr di mozzarella
  • Timo secco quanto basta
  • Olio d’oliva un giro

Sulla pirofila invece portiamo:

  • Olio d’oliva un giro
  • Pangrattato quanto basta

Preparazione.

Prendiamo le zucchine, eliminiamo le estremità e dopo tagliamole a fette sottili dello spessore di circa 2 o 3 millimetri.

Trasferiamo le fette su una teglia rivestita con la carta da forno precedentemente oliata. Dopodiché versiamo sopra un giro d’olio, sale e pepe e dopo inforniamo per 15 minuti a 180 gradi.

Nel frattempo prendiamo le fette di zucchine rimaste da parte e tagliamole a pezzettini per poi inserirle in una ciotola. Tagliamo a pezzetti le carote e le patate per poi portare su un fornello una padella contenente un giro d’olio.

LEGGI ANCHE:  Per questa torta non uso la bilancia | Torta dei 12 cucchiai | Alta e soffice si prepara così | Solo 160 Kcal!

Facciamo rosolare la cipolla in padella e dopo aggiungiamo le carote, le patate e le zucchine e andiamo a mescolare. Versiamo sopra l’olio e condiamo con il sale, il pepe, l’aglio in polvere e la paprika.

Lasciamo cuocere a fuoco dolce, dopo aver coperto la padella, per 10 minuti. Mi raccomando: bisogna andare a mescolare ogni 3 minuti.

Trascorso il tempo indicato aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo cuocere per atri 7 minuti sempre con il coperchio.

A questo punto recuperiamo le zucchine infornate e adagiamo qualche fetta sul fondo in modo da creare un letto di zucchine.

Successivamente sistemiamo il resto sui bordi in modo da far fuoriuscire metà fetta.

Attenzione: è importante oliare in precedenza la pirofila e dopo spolverarci sopra il pangrattato.

Completata quest’operazione portiamo sulle zucchine la mozzarella tritata e il parmigiano grattugiato. Dopodiché aggiungiamo le nostre verdure cotte a cui abbiamo aggiunto, poco prima di allontanarle dal fuoco, il prezzemolo tritato.

Aggiungiamo dell’altra mozzarella grattugiata e dell’altro parmigiano e copriamo il ripieno con le fette di zucchine piegandole, ovviamente, verso l’interno.

Sopra portiamo un po’ di passata di pomodoro e il parmigiano per poi decorare con dei pomodorini e ancora con la mozzarella grattugiata.

Versiamo sopra l’olio d’oliva e il timo per poi infornare per 20 – 25 minuti a 180 gradi.

Vi lasciamo la video ricetta per maggiori dettagli

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...