Zucchine sott’olio fino a 12 mesi: ricetta facilissima che tutti possono fare!

zucchine sottolio ricetta facile AdobeStock 89207986

Zucchine sott’olio fino a 12 mesi: ricetta facilissima che tutti possono fare!

Se ami le zucchine così tanto da volerle mangiare tutto l’anno puoi conservarle sott’olio.

Qui sotto troverai tutti i passaggi indispensabili per realizzare le zucchine sott’olio in modo facile e veloce.

Con questa ricetta potrai conservarle per un anno intero. Potrai utilizzare queste squisite zucchine per preparare tartine, antipasti, per arricchire dell’insalata e farcire tramezzini e panini.

Hai solo l’imbarazzo della scelta.

Zucchine sott'olio fino a 12 mesi: ricetta facilissima che tutti possono fare!

Zucchine sott’olio fino a 12 mesi: ricetta facilissima che tutti possono fare!

Ci servono come ingredienti solo:

  • 500 ml di aceto
  • Olio di semi di girasole quanto basta oppure olio d’oliva quanto basta
  • 1 l di acqua
  • 3 spicchi d’aglio
  • ½ cucchiaio di sale
  • 2 kg di zucchine
  • origano q.b.
  • 1 peperoncino piccante (opzionale)
  • 10 gr di sale fino

Preparazione:

Cominciamo lavando le zucchine per poi eliminare le estremità. Dopodiché riduciamole a pezzettini dopo aver tagliato la parte centrale che contiene i semi.

Portata a termine l’operazione precedente versiamo in una pentola capiente l’aceto, il vino bianco, il sale per poi portare tutto sul fuoco. Facciamo cuocere fino a portare al punto di ebollizione.

Successivamente, raggiunto il bollore, immergiamo poco per volta le zucchine nella pentola. Facciamole sbollentare per 3 minuti per poi scolarle su un canovaccio, ovviamente, pulito.

A questo punto lasciamo intiepidire le zucchine per poi allargarle con le mani su tutta la superficie del canovaccio. Dopodiché copriamo il risultato con un altro canovaccio per circa 120 minuti.

Allo scadere del tempo trasferiamo le zucchine in una ciotola capiente e condiamole aggiungendo l’aglio fresco grattugiato, l’origano, il peperoncino. Dopodiché mescoliamo fino a rendere tutto omogeneo e lasciamo riposare il composto per qualche minuto in modo che tutto possa insaporirsi.

LEGGI ANCHE:  Riciclare le uova di Pasqua: 3 ricette invitanti da realizzare, dopo le Feste

Ovviamente, se preferiamo, possiamo invece condire le zucchine con il peperoncino fresco, il peperoncino secco, il pepe rosa e quello nero. Invece dell’origano è possibile usare del prezzemolo fresco e della menta.

Infine non resta che sterilizzare i barattoli di vetro facendoli bollire in acqua per circa 20 minuti. Successivamente asciughiamo per bene i vasetti per poi riempirli con le nostre zucchine.

Come ultimo step dobbiamo solo versare l’olio all’interno di ogni barattolo fino a raggiungere l’orlo.

Dopodiché chiudiamo bene i barattoli. Finalmente le zucchine sott’olio sono pronte!

Dopo 10 giorni potremo assaggiarle e potremo conservarle fino a 12 mesi.

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...